Nintendo Switch: voci sull’arrivo di Dark Souls Trilogy

Virata "hardcore" con le terze parti?

Nintendo-20161206-DarkSouls

Ancora Laura Dale, ancora Letsplayvideogame.com: questa volta l’indiscrezione è a livello software e curiosamente fresca in termini di rapporto con le terze parti. La voce in questione, infatti, riguarda uno degli emblemi del supporto terze parti “maturo” mancante su console casalinga Nintendo da parecchi anni: Dark Souls.

Secondo quanto riportato, From Software sarebbe al lavoro su una versione Switch di Dark Souls 3 e, soddisfatta del risultato ottenuto in termini di performance, starebbe valutando l’ipotesi di rilasciare per la console ibrida Nintendo la trilogia della serie, completa di tutti i DLC finora rilasciati. Al di là della qualità indiscussa dei titoli in oggetto, se confermato questo dato sarebbe importante soprattutto per testimoniare, dopo l’arrivo ormai quasi certo di Skyrim, una decisa virata nella natura dei contenuti terze parti previsti per la console della casa di Kyoto.

1481054761-sans-titre-4

12 Commenti

  1. Ora si può dire che:

    “ecco, i soliti giochi vecchi”

    Ma perché su console Sony e MS non arrivano questi giochi vecchi?

    Se permettete, su console Nintendo avrebbero anche più senso dato che una marea di giochi tra Wii e WiiU non sono mai arrivati, dunque ben vengano.
    Questo tra l’altro è anche un chiaro messaggio al fatto che come al solito, Nintendo, non si sprechi mai per le solite bambinate.

    Il fatto che Nintendo ci faccia recuperare quelche vecchia perla third party non implica che ci debbano farcire solo quen remaster…. anche perché poi ad ora, non possono ancora rivelarci i nuovi progetti.

    • Spero che questa notizia sia vera anche per una questione di principio, anche perché ora che c’è, più in la posso anche dargli una possibilità, dato che fino a quando Nintendo non chiuderà con l’hardware, una console Sony o MS non la comprerò mai.

    • E se ci fossero una ventina di giochi su ps4 o xboxone che ti interesssno non compresti una delle due console?

    • Da dopo il Gamecube è sempre stato un bel problema.
      Ora che ci penso non mi sono mai messo a contarli i giochi che mi sono sempre interessati tra PS3 e PS4 o 360 e One, però mi pare che a 20 non ci sono mai arrivato, anche perché certi dei giochi che mi interessavano per le altre console, fortunatamente uscivano anche per console Nintendo.
      Però dovrei rinunciarci per forza perché se spendo per un altra console sulla medesima gen, mi verrebbero a mancare soldi per prendermi giochi che troverei solo su console Nintendo.
      Nel migliore dei casi mi farei prestare la console da un amico.

  2. Io lo comprerei se dovesse uscire, alla fine ho giocato solo il primo e gli altri li giocherei volentieri. La cosa che mi intrippa di più è quella di poter portare con me la console e giocare agli stessi giochi sia a casa che fuori.