Switch: ogni account potrà avere fino a 300 amici

Ma tornano/restano i codici amico.

Trapelano nuove informazioni riguardo Switch, anche se arrivano per vie traverse e non direttamente da Nintendo. Alcuni documenti riservati hanno infatti iniziato a circolare nell’etere, diffondendo parecchie novità su hardware, OS e altro ancora. Fra i vari punti toccati, c’è anche la gestione delle amicizie virtuali. Diversamente da quanto possibile finora, la lista amici di Switch potrà contenere fino a 300 persone, ben il triplo rispetto al limite massimo di Wii U. L’unico requisito è che, ovviamente, il nominativo sia collegato ad un Nintendo Account. Da notare come questa lista sia valida solo per i software Switch e non per altre applicazioni che utilizzino i Nintendo Account al di fuori della console stessa (ad esempio, le app su dispositivi mobili, che continueranno ad avere una loro lista autonoma).

I metodi di aggiunta del contatto subiscono però una variazione rispetto a Wii U (dovuta principalmente alla mancanza di Miiverse) e si avvicinano maggiormente a quelli per 3DS. Il metodo principale di richiesta sarà infatti l’invio del codice amico associato all’utente. Un’altra modalità prevede la consultazione della cronologia di gioco per aggiungere gli utenti incontrati durante le sessioni di gioco online, mentre alcuni software potranno permettere l’invio della richiesta direttamente dall’applicazione stessa. Infine, la lista amici potrà essere rimpinguata anche grazie alla comunicazione in locale in modalità portatile, anche se sarà necessaria una connessione Internet per ultimare il processo.

My Page Switch

Per la gestione dei propri contatti sarà implementata anche My Page, una schermata da cui si potrà sia modificare le informazioni dell’utente, sia consultare la lista amici. Inoltre, la feature Friend Presence permetterà di sapere in tempo reale quali amici siano online e quale software abbiano al momento in uso.

3 Commenti