Il Pro Controller di Switch ha una durata di 40 ore

Il doppio del controller per Xbox One e otto volte quello per PS4

In quanto a controlli, Switch è decisamente versatile: i Joy-con permettono una serie di configurazioni sia per il gioco in singolo che per quello in multi. Per i puristi vi è sempre la possibilità di acquistare un Pro Controller, in vendita per 69,99 euro (anche su Amazon).

Da un video di GameXplain che apre le confezioni della console e dei suoi accessori, emerge che con una singola ricarica, il Pro Controller può durare fino a 40 ore; questo ammontare è circa la metà del Pro Controller del Wii U, che però rappresenta un’eccezione nel mondo delle console. Il controller di Xbox One dura, infatti,una ventina di ore, mentre il Dualshock di PS4 appena 5 ore. Il tempo di carica è di 6 ore, e la procedura può avvenire sia con il cavo USB in dotazione con il controller che con il filo per ricaricare l’unità portatile di Switch.

Ovviamente, la durata dipenderà dal software in utilizzo, e da quanto questo sfrutterà la caratteristiche del controller, in particolare l’HD Rumble, la NFC ed i giroscopi.

25 Commenti

  1. il prezzo è in linea con quello dell’xbox
    anche i due joycon hanno quella durata
    x quanto mi riguarda, saranno sempre carichi…basta che ad ogni fine sessione li rimetto attaccati alla console e si ricaricano.
    L’unica mia paura è lasciare la console sempre collegata…la batteria, nonostante sia al litio, secondo me non va bene che sia sempre sotto tensione… a meno che non ci sia una protezione, che quando è carica e spenta, la base smetta di alimentarla

    • Sull’ultimo punto posso rassicurarti io.
      Attualmente tutti i caricabatterie hanno una funzione che “stacca” quando la carica ha raggiunto il 100%.

    • Anche il Paddone della Wiiu si stacca quando arriva a fine carica, per di più se lo lasci molto tempo senza usarlo si ricarica solo se lo sollevi e lo ripetizioni sullo stand, per intenderci non sente il calo di carica se non quando lo riappoggi, non so se sono stato abbastanza chiaro.

  2. Anche il pro controller avrá l’HD rumble? Non lo sapevo, interessante.
    Ho sospeso l’acquisto perché mi dicono tutti che i joycon col grip sono comodissimi da usare, ma intimamente soffro un po’ per la mancanza della croce direzionale.
    Vedremo piú avanti.

    • Io ho provato tutto con mano: i due JoyCon separati sono comodissimi per me, che amavo wiimote+nunchak (i Joycon son più piccoli, e senza filo in mezzo!). Il Grip è troppo stretto invece. Valuterò il Pro MOOOOOLTO più in là, perchè cmque devo verificare i “comportamenti” con il multi locale: meglio un’altra coppia di Joycon o il Pro? Vedrò in base ai giochi e a cosa giocherò di più!

  3. Io lo prenderò successivamente, ma solo per via del costo, troppo eccessivo per me! Anche se vale ogni singolo centesimo, visto la presenza dell’HD rumble, giroscopio e NFC. Diciamo che è un acquisto che prima o poi bisogna prendere in considerazione! 🙂