Zelda Breath of the Wild: online il video del seminario alla GDC

3

Zelda Breath of the Wild sta già segnando un’epoca nel mondo dei videogiochi, accompagnando la dipartita Wii U e soprattutto il lancio di Switch, ma anche raccogliendo una pletora di complimenti da parte di critica e industria. Per capire meglio e a fondo l’enorme lavoro svolto sotto ogni punto di vista dal team di Aonuma per raggiungere questo splendido obiettivo, alla Game Developer Conference si è tenuto un seminario incentrato sul processo creativo del prodotto in questione.

Tra tentativi estetici discutibili (Link motociclista…?), tematiche bizzarre (un’invasione aliena?!) e, soprattutto, un concept dimostrativo giocabile del concetto di interazione chimico/fisica sviluppato in un (finto) 2D tanto amabile da spingerci a PRETENDERE uno Zelda Maker al più presto, possiamo ora ripercorrere questo interessantissimo panel grazie al video, online su YouTube.

3 Commenti

  1. Video interessantissimo. Tutto il discorso della moltiplicazione e della combinazione di elementi è davvero affascinante, come anche l’equilibrio fra giocabilità e realismo (viva Wind Waker!!!). E ora capisco ancora meglio quando nella recensione si elogiano la fisica e la chimica di questo gioco. Sono davvero ammaliato dalla potenza creativa, anzi, visionaria di questi sviluppatori.