Giappone: vendite console e giochi dal 27 febbraio al 5 marzo 2017

Switch fa il suo debutto

Nintendo Switch è arrivato per smuovere un po’ le acque del mercato giapponese, che ha visto un 2016 piuttosto fiacco dal punto di vista dell’hardware, con il 3DS in fase calante, una PS4 che non ingrana ed un Wii U pressoché inesistente. Il lancio della nuova console di Nintendo si conferma molto positivo, con ben 330.000 unità in appena 3 giorni – lontani dai fasti del 3DS, ma vicini a Wii e PS4. Importanti saranno, però, le settimane successive, per capire se il pubblico continuerà ad interessarsi alla console. Contrariamente alle aspettative, invece, il 3DS regge molto bene, ed aumenta rispetto la settimana precedente; la console portatile, entrata ormai al settimo anno sul mercato, sta mantenendo le cifre dello scorso anno, ed ha già accumulato oltre 22 milioni di unità.

  1. NSW: 329.152 / totale: 329.152
  2. PS4: 37.807 / 4.482.738
  3. 3DS: 23.848 / 22.454.504
  4. PSV: 9.889 / 5.559.962
  5. PS3: 615 / 10.455.402
  6. WII U: 565 / 3.321.871
  7. XB1: 147 / 77.020

 

The Legend of Zelda: Breath of the Wild per Switch debutta ovviamente in prima posizione, con quasi 200.000 copie; il gioco, contando anche la versione per Wii U, ha venduto circa 240.000 copie, un buon debutto per la serie considerando le circostanze. Diversamente però agli altri Paesi, solamente poco più della metà dei nuovi possessori di Switch ha acquistato Breath of the Wild; gli altri si sono divisi tra 1-2-Switch, che debutta meglio di Nintendo Land per Wii U nel lontano 2012; Super Bomberman R, che registra il miglior esordio per la serie da quasi 20 anni; Dragon Quest Heroes I & II, con circa 26.000 unità; ed una serie di titoli minori, tra cui Puyo Puyo Tetris di SEGA.

Il 3DS, al contempo, piazza in classifica i suoi evergreen. Tra qui, Pokémon Sole / Luna, in crescita rispetto la settimana precedente; la versione riveduta e corretta di Dragon Quest Monsters: Joker 3, ancora difficile a trovare nei negozi; Super Mario Maker, che ha già superato le cifre della versione per Wii U; e l’edizione amiibo di Animal Crossing: New Leaf, che in Giappone non solo è il gioco più venduto per 3DS, con oltre 5 milioni di copie, ma anche il più venduto degli ultimi 10 anni.

01./00. [NSW] The Legend of Zelda: Breath of the Wild – 193.060 / NEW
02./00. [PS4] Horizon: Zero Dawn – 109.739 / NEW
03./00. [NSW] 1-2-Switch – 82.392 / NEW
04./00. [WIU] The Legend of Zelda: Breath of the Wild – 45.052 / NEW
05./00. [NSW] Super Bomberman R – 39.609 / NEW
06./01. [PS4] NieR: Automata – 34.226 / 216.988 (-81%)
07./00. [NSW] Dragon Quest Heroes I & II for Nintendo Switch – 25.929 / NEW
08./07. [3DS] Pokemon Sun / Moon – 14.593 / 3.683.139 (+7%)
09./02. [PS4] Super Robot Wars V – 12.878 / 108.100 (-86%)
10./00. [NSW] Puyo Puyo Tetris – 12.866 / NEW
11./08. [3DS] Dragon Quest Monsters: Joker 3 – Professional – 11.955 / 154.716
12./03. [PSV] Super Robot Wars V – 11.499 / 96.432 (-86%)
13./04. [PS4] Nioh – 10.088 / 145.801 (-43%)
14./10. [3DS] Super Mario Maker for Nintendo 3DS – 6.800 / 1.088.123 (+5%)
15./00. [PS4] Winning Post 8 2017 – 6.668 / NEW
16./00. [3DS] Doraemon the Movie – 6.399 / NEW
17./12. [3DS] Yo-Kai Watch 3: Sukiyaki – 6.166 / 678.268 (-3%)
18./09. [PS4] For Honor – 5.667 / 59.408 (-52%)
19./15. [PS4] Grand Theft Auto V [New Price Edition] – 5.440 / 222.487 (+18%)
20./13. [3DS] Poochy & Yoshi’s Woolly World – 5.116 / 110.233 (-7%)
21./00. [NSW] Disgaea 5 Complete – 5.065 / NEW
22./00. [NSW] I am Setsuna – 4.625 / NEW
23./00. [PSV] Winning Post 8 2017 – 4.557 / NEW
24./17. [3DS] Animal Crossing: New Leaf – Welcome amiibo – 4.188 / 146.000 (+5%)
25./14. [PS4] Resident Evil 7: biohazard – 3.563 / 304.384 (-34%)
26./19. [3DS] Mario Kart 7 – 3.503 / 2.678.769 (+24%)
27./18. [PSV] Minecraft: PlayStation Vita Edition – 3.204 / 951.850 (+7%)
28./16. [PS4] Final Fantasy XV – 3.194 / 953.873 (-27%)
29./21. [WIU] Minecraft: Wii U Edition – 2.821 / 296.270 (+10%)
30./06. [PS4] The Witch and the Hundred Knights 2 – 2.728 / 18.437 (-83%)

nota: la prima cifra si riferisce alle copie vendute nella settimana in analisi mentre la seconda al venduto totale dal lancio del gioco. La percentuale tra parentesi indica il calo o l’aumento delle vendite rispetto la settimana precedente. Il numero di fianco alla posizione in classifica indica la posizione nella settimana precedente.

9 Commenti

    • Considera la base installata di wii u e il fatto che tutti si saranno concentrati sulla versione switch.
      All’epoca, twilight princess per gamecube vendette 40’000 in totale

    • In Giappone Twilight Princess era venduto solamente online e raggiunse le 50,000 copie. In ogni caso, sicuramente si sono tutti concentrati sulla versione per Switch però le cifre sono comunque basse.

  1. Contentissimo per il ritorno di Bomberman anche se, bisogna dire, la patch annunciata da Konami per l’input lag serve come il pane: praticamente, lascia la bomba un quadrato dopo.
    A parte questo che si sistema con poco, da vecchio player, spero che si vedano altre operazioni nostalgia come questa: Moltissime sono le IP che potrebbero risorgere.
    (Parodius! Parodius! Parodius! Parodius! Parodius! Parodius! )

    • Nintendo ha anche riportato in vita Momotarou Dentetsu, IP di Konami molto famosa in Giappone, che è uscita su 3DS lo scorso Natale dopo anni ed anni di assenza, registrando vendite record per la serie.

    • Beh, essendo il lancio della console le vendite ovviamente sono aumentate rispetto lo scorso anno quando non uscì alcuna nuova console 😉