Nintendo è al lavoro su diverse nuove IP per Switch

Prodotti freschi e innovativi come Brain Training e Snipperclips saranno la chiave del successo?

In una recente intervista rilasciata in Giappone, Shinya Takahashi (una delle figure chiave dello sviluppo software per Switch) ha anticipato come la casa di Kyoto stia sviluppando diversi titoli first party per la nuova console, con particolare attenzione a nuove IP e titoli originali.

Il capo sviluppatore afferma infatti come sia importante per Nintendo sviluppare titoli capaci di illustrare il funzionamento dei JoyCon da un lato e nuove property dall’altro; in particolare, offrire nuove esperienze inaspettate come fu per Brain Training ai tempi del DS potrebbe essere la chiave per trovare un successo allargato di pubblico, così come supportare produzioni indipendenti come Snipperclips.

Non ci resta che attendere il prossimo E3 pieni di speranze, augurandoci che non vengano disattese.

6 Commenti

    • ARMS lo attendo anche io, e molto più di me, lo attende il mio ragazzo e si preannuncia molto interessante. Se anche le altre IP che dicono useranno a 360* le potenzialità di switch non ci potremo proprio lamentare

    • Come si evince dal mio avatar arms è un gioco che aspetto troppo. Adoro l’estetica e dopo averlo provato lo agogno. Spero solo che abbia un trattamento alla splatoon almeno come contenuti sia single che online

    • Sarebbe ottimo se la Nintendo stessa organizzasse tornei come in splatoon. o comunque eventi on line. Aumenterebbe e terrebbe fissa attenzione sul gioco per tanto tempo; e una nuova IP ne ha bisogno