ARMS: 16 giugno in Italia e Joy-con dedicati

Mostrata anche una nuova lottatrice

ARMS uscirà il 16 giugno, assieme a un nuovo set di JoyCon, completamente gialli. Il gioco proporrà diverse modalità di gioco, come particolari allenamenti single player per ottenere monete virtuali da spendere per l’acquisto e il potenziamento delle armi inserite in ciascun braccio del lottatore, o sfide 2 contro 2.

In aggiunta, è stato anche confermato un nuovo personaggio: Minmin. Lottatrice femminile, con doti particolari di schivata volante con calcio di contrattacco e un baccio dragone capace di caricare un raggio infuocato come ulteriore elemento di danno contro l’avversario. Minmin sarà anche accompagnata da un’arena dedicata, ispirata a una tazza per noodle.

Di seguito, la parte del Direct con le notizie su ARMS:

10 Commenti

  1. bene, ciò che hanno mostrato su arms mi soddisfa…ora però serve una story mode o non varrà il prezzo che viene proposto.
    Non capisco poi una cosa…la batteria che dura meno è quella del Pad…perché fare una batteria per aumentare la durata dei Joy-con?? Che il rumble hd in questo gioco e le altre caratteristiche del controller puppino parecchia batteria?? Però, anche durasse 10 ore invece di 20, il tempo sarebbe comunque sufficiente. Qualcuno ha capito perché di questa trovata da parte di Nintendo??

    • $/£/€!? Un accessorio in più vorrà comunque dire soldi in più che entrano nelle casse. A me non interessa. I JoyCon gialli invece…!!! Avevo pianificato l’acquisto di una coppia aggiuntiva, ora dovrà decidere il colore! Il gioco invece è bellissimo.

  2. il problema resta lo stesso…per il gioco che è, al momento, senza ulteriori modalità, personaggi, arene, on-line che non si sa come sia strutturato…ti dicono che per goderlo appieno…servono 4 joy-con. Il costo complessivo dunque si aggira sui 140€ per Arms. Un po eccessivo. Dovranno mostrare altro. Di sicuro ha potenzialità enormi questo gioco.

    • Non vale per tutti i giochi incentrati sul multiplayer? Non capisco…però a ognuno il suo! Ovvio che se ci saranno solo 6 personaggi e online a caso, è debole. Ma…mi sembra strano partire da quel presupposto. Già nel Direct si è vista una profondità di gioco notevolissima, numerosissime armi (che variano di MOLTO l’approccio alla lotta, non focalizzatevi solo sui personaggi) e Nintendo con Splatoon ha dimostrato di saper offrire il giusto, per queste tipologie di gioco. Mi aspetto che ci siano non molti contenuti, ma di elevata qualità, con una proposizione costante di contenuti gratuiti post lancio. Insomma, l’accostamento a Splatoon sono proprio loro a farlo 🙂

    • No no, non mi fraintende…secondo me è già un gran gioco. Sìcuramente ci saranno altri personaggi ed arene da mostrare…e io credo anche ci sarà una qualche modalità storia.
      Stavo ragionando sul fatto che per godere APPIENO del titolo servono almeno 140 €. Ovvio che per giocarci e divertirsi ne basteranno 60 visto che si può giocare con i pulsanti…e sicuramente ci saranno altri giochi che saranno più godibili con due joy-con a testa…oppure che saranno ottimi giocati in 4…quindi il costo di nuovi joy-con si va a distribuire ed ammortizzare. Parlavo solo che adesso, ora come ora, solo questo gioco prevede 4 joycon per giocarci in 2 e avrei accolto meglio un bundle joy-con gialli + gioco a 100€ per dire (50€ il gioco e 50 i joy con) ma capisco non sia possibile.