Silicon Studio sta adattando middleware e motori grafici per Switch

Gli sviluppatori di Octopath Traveler stanno convertendo numerosi asset per lo sviluppo sulla nuova piattaforma

Continuano le buone notizie sullo sviluppo per Switch: dopo gli aggiornamenti e le anticipazioni legate a Unity e all’Unreal Engine 4, questa volta è il turno di strumenti di programmazione dal Sol Levante. Silicon Studio, infatti, team famoso per lo sviluppo della serie Bravely per 3DS e ora al lavoro su Octopath Traveler per la nuova console Nintendo, sta lavorando per portare su Switch diversi tool di lavoro. In particolare:

– Il middleware di post process  YEBIS
– il motore all-in-one game OROCHI (con oltre 4 tool)
– il motore di nuova generazione Xenko in uscita ad aprile

In particolare, sottolineiamo come il middleware YEBIS 3 (definito “Advance Optical Effects Middleware” package) sia ufficialmente supportato da Switch e sia alla base di titoli come Dark Souls III, MotoGP15, Ride e Dragon Ball Xenoverse. Quest’ultimo in particolare ricordiamo essere già stato annunciato per la nuova console di casa Nintendo.

Risultati immagini per dragon ball xenoverse 2 switch