Genyo Takeda di Nintendo va in pensione

Il creatore di Punch Out e di numerosi hardware Nintendo va in pensione dopo 45 anni

Dopo ben 45 anni di onorata carriera, Genyo Takeda va in pensione. A comunicarlo è la stessa Nintendo in un comunicato che potete trovare come fonte in calce alla nostra notizia, in occasione del meeting di fine anno fiscale tenutosi oggi in Giappone. Noto soprattutto per aver contribuito fortemente alla creazione del classico arcade Punch Out, Takeda è stato per anni anche supervisore dello sviluppo hardware di casa Kyoto, coprendo un arco lavorativo davvero impressionante, dal 1972 a oggi.

Il ruolo di Takeda (Representative Director and Technology Fellow) sarà preso da Ko Shiota, attualmente Executive Officer and General Manager of Platform Technology Development Division.

3 Commenti

    • Più che altro, in Giappone il lavoro è poco flessibile, e il mercato spinge a lavorare per la stessa azienda (questione sia culturale/sociale che istituzionale). Il tutto è portato all’estremo per cui spesso anche i figli/le figlie lavorano per la stessa azienda dei genitori.