Mario Kart 8 Deluxe registra vendite da record per la serie

In Nord America il lancio ha superato quello di Mario Kart Wii

Un comunicato di Nintendo conferma che Mario Kart 8 Deluxe, uscito in tutto il mondo lo scorso venerdì su Switch, ha battuto ogni record in Nord America, vendendo nel giorno di lancio ben 459,000 copie tra fisiche e digitali, e superando il record delle 433,900 copie stabilito in precedenza da Mario Kart Wii, uscito nel 2008 su Wii.

Le cifre sono impressionanti considerando che Switch è uscito da poco meno di due mesi, e che la sua base installata è ancora bassa rispetto a quando la serie apparve su Wii (e quando l’originale uscì su Wii U); Nintendo dice che quasi un possessore della console su due ha acquistato il gioco. Questo record si aggiunge a quello delle vendite della console (miglior lancio di sempre per una console di Nintendo, e secondo miglior lancio dietro PS4 in Nord America) e di The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

Lecito aspettarsi risultati simili dal territorio europeo, visto che Mario Kart 8 Deluxe ha debuttato in prima posizione nella classifica inglese (a Nintendo non succedeva dal lancio di Pokémon Bianco / Nero) superando le vendite dell’originale per Wii U e del capitolo per 3DS. Dal Giappone, invece, si hanno report che parlano di un lancio al di sotto dei precedenti episodi, e che citano enormi problemi di scorte, sia per la console che per il gioco stesso; in patria, però, Nintendo punterà tutto sulla Golden Week, il tradizionale periodo festivo a cavallo tra aprile e maggio, una sorta di Natale in miniatura che vede i negozi riempirsi di persone. In ogni caso, in Giappone pare che Mario Kart 8 Deluxe piazzerà tra le 200,000 e le 250,000 copie nella settimana di lancio, un numero consistente visto il territorio.

Ovviamente, il lancio del gioco è stato strategico: Mario Kart è un cosiddetto evergreen, cioè un titolo che vende a lungo, ed è spesso il primo acquisto per chi compra una console. L’uscita nel periodo di lancio di Switch permetterà a Mario Kart 8 Deluxe di continuare ad essere uno dei titoli di punta fino ad almeno l’uscita del successore, se mai vi sarà.

7 Commenti