ARMS: annunciate tante nuove modalità multigiocatore e online

Persino partite di pallavolo e basket!

Manca meno di un mese all’uscita di ARMS, in arrivo su Switch il 16 giugno. Con questo gioco Nintendo vuole dare una boccata d’aria fresca al genere dei picchiaduro e ha deciso di puntare su personaggi carismatici e sistemi di controllo tanto intuitivi, quanto avvincenti. Nel corso del Direct di questa notte dedicato in toto a questa nuova IP sono stato svelate tante nuove modalità per più giocatori per una varietà smisurata.

Nella modalità VERSUS possiamo trovare:

  • Scontro: regole base di combattimenti 1vs1, con in più bombe e pozioni curative che compaiono casualmente sul terreno di gioco.
  • Scontro a squadre: incontri 2vs2 con i giocatori di ogni squadra legati da un legame invisibile, così da impedire di allontanarsi troppo l’un l’altro (ed eventualmente scaraventare entrambi gli avversari in un’unica mossa).
  • Pallavolo: proprio come nello sport tradizionale, bisogna mandare un pallone al di là della rete. Piccolo dettaglio: le palle sono esplosive!
  • Basket: stesse regole della pallacanestro, se non per il fatto che da infilare nel canestro non è il pallone ma direttamente il nostro avversario.
  • Tiro al bersaglio: gli avversari sono alle estremità di un campo in mezzo al quale compaiono bersagli da infrangere con i nostri pugni in combo micidiali.
  • La sfida dei 100: come dice il nome stesso, 100 nemici compariranno uno dopo l’altro e l’obiettivo è ovviamente abbatterli nel minor tempo possibile.

La sezione Multiplayer è invece costituita da:

  • Gran Torneo: vincendo 10 incontri consecutivi nel Gran Torneo, i giocatori potranno accedere alla finale e diventare campioni di ARMS. Ma non tutti gli incontri seguiranno le regole tradizionali dello Scontro faccia a faccia (questa modalità supporta il gioco in locale con un amico).
  • Amichevoli: collegando la console Nintendo Switch a Internet, i giocatori possono affrontare contemporaneamente fino ad altri 3 giocatori che si trovano nella loro stessa lobby. Una stanza può ospitare fino a 10 console e fino a 2 giocatori per ognuna di esse, quindi un massimo di 20 giocatori possono occupare la stessa stanza in attesa di essere abbinati casualmente in partite differenti.
  • Incontri ufficiali: in questa onorata arena sono ammessi solo scontri uno contro uno. Vincere gli scontri non è solo questione di onore, visto che il risultato andrà ad influire sul rango del giocatore (simile a quanto accade nelle Partite Pro in Splatoon). Mentre aspettano l’inizio di un incontro, i giocatori possono divertirsi nelle altre modalità per passare il tempo (e per allenarsi), per poi passare direttamente all’incontro ufficiale una volta effettuato l’abbinamento.
  • Wireless locale: in wireless locale è possibile creare una stanza per otto giocatori, ognuno con la propria console, e prendere parte a incontri per un massimo di quattro giocatori, come nelle Amichevoli.

6 Commenti

  1. Non hanno però confermato i sistemi di controllo…! Si potrà giocare a tutte le modalità di Arms in 2 con un joy con a testa? Penso di si essendo una caratteristica di Switch e dicendo la pagina ufficiale che ha la modalità tavolo…però una conferma potevano darla :)!
    Comunque…tantissime modalità che in parte sopperiscono alla mancanza di modalità storia…che un po mi dispiace non ci sia…ma modalità per divertirsi e giocarci per tanto…ci sono…! Tutto dipenderà dal successo o meno del gioco!