Dragon Quest XI: Direct in arrivo per la versione 3DS

Il 21 giugno per il mercato giapponese

Il 21 giugno verrà trasmesso un Nintendo Direct di 14 minuti incentrato sulla versione 3DS di Dragon Quest XI, attualmente ancora non confermato per il mercato occidentale. Il video di presentazione del prossimo capitolo principale della famosa saga ruolistica made in Square-Enix sarà dedicato alle funzioni particolari di questa versione, come ad esempio lo Streetpass.

Difficile prevedere in questa circostanza informazioni per la versione Switch o addirittura conferme per la localizzazione per il mercato d’oltreoceano, ma senza dubbio seguiremo da vicino il video per scoprire nuovi dettagli in merito all’attesissimo titolo.

7 Commenti

    • Perché a fine luglio usciranno le versioni per 3DS e PS4 e Square vuole promuoverle. Pubblicizzando o anche solo mostrando la versione per Switch molti potrebbe posticipare l’acquisto; così, invece, chi è interessato acquista una delle due versioni disponibili e magari comprerà in futuro anche la versione per Switch.

    • Io penso perché Sony deve aver stretto accordi(cioè soldi soldi soldi) con le maggiori compagnie giappo tra cui appuntò squareenix in modo che ci sia un occhio di riguardo prima per le versioni play4 e poi switch , perché uscissero assieme o anche poco dopo la versione play 4 verrebbe ignorata dai più in favore della versione switch.

    • La versione per PS4 è in sviluppo da anni ed inizialmente doveva essere l’unica, come confermato da Square Enix. Questo per volontà di Horii, creatore della serie, che voleva almeno un altro capitolo su grande schermo. Dopo le vendite di PS4 in Giappone e dei DQ in Occidente, Square Enix decise di aggiungere la versione per 3DS, così da attutire il colpo di basse vendite. La versione per Switch è probabilmente nata ancora dopo, quindi difficile sarebbe potuta uscire insieme alle altre due.

    • Sicuramente non è tantissimo che la versione switch e in lavorazione ma si tratta pur sempre di fare una conversione non fare un gioco da zero. Quindi ok il fatto che possa uscire in ritardo rispetto la versione play4 ma il fatto che ancora non sia stato mostrato nulla della versione switch e che non venga menzionata neppure una ipotetica data secondo me e relativo solo ad accordi commerciali e non tempistiche di sviluppo.

    • Che non venga mostrata è per non disperdere compratori di entrambe le versioni. Square Enix concentra i suoi sforzi sulle due versioni in uscita a breve.