Dragon Ball Xenoverse 2: video e informazioni

0

Dragon Ball Xenoverse 2 è in arrivo il 7 settembre in Giappone su Nintendo Switch. Sperando di non dover aspettare troppo per l’uscita occidentale, vi riportiamo le ultime novità in arrivo dal paese del Sol Levante. Come possiamo vedere, infatti, la versione per console Nintendo prevede l’implementazione (crediamo opzionale) dei sensori di movimento (come gli episodi per Wii), con i quali poter effettuare alcune mosse particolari (l’onda energetica Kamehameha, la trasformazione in Super Sayan e via dicendo). In aggiunta, la versione Switch presenta alcune caratteristiche elencate sul sito ufficiale, tra cui il supporto fino a 6 giocatori per gli scontri in locale, una risoluzione a 900p su schermo TV (contrariamente a quanto si pensava fino a poco tempo fa, dati gli screenshot a 720p) e a 720p nativi in modalità portatile, nonché un frame rate a 6ofps per gli scontri 1VS1 e a 30fps per le altre modalità di gioco.

Parrebbe purtroppo che la versione non includa i DLC, acquistabili separatamente come su altre console, mentre siamo in attesa della conferma anche per l’Italia del rilascio di un codice per scaricare contenuti presi dal primo capitolo (Xenoverse) in bundle con le prime copie del gioco per Switch.