Il noir-gestionale “This is the Police” confermato per Nintendo Switch

Fai rispettare la legge... O fai valere quella del più forte.

Ormai diventa sempre più difficile star dietro a tutti i nuovi annunci per Nintendo Switch, soprattutto grazie ad un supporto ramificato di team indipendenti che stanno portando fior fior di titoli in questi (e nei prossimi) mesi. Dopo varie indiscrezioni passate, sembra proprio che This is the Police sia stato confermato anche per Switch. Non che ci sia stato un vero e proprio annuncio ufficiale, ma un paio di siti decisamente attendibili non possono che far pensare ad un approdo futuro. Il primo è il sito di Koch Media, distributore europeo dei titolo pubblicati da THQ Nordic (nota soprattutto per la serie Darksiders), la quale è addetta proprio alla pubblicazione di This s the Police. L’altra fonte è il rivenditore australiano EB Games, che fissa inoltre una potenziale data d’uscita per gli ultimi giorni di settembre.

Per quanto riguarda il gioco sviluppato da Weappy Studio, il giocatore è chiamato a gestire le forze di polizia della città di Freeburg. Lo scopo è riuscire a guadagnare 500.000€ in 180 giorni in-game, ma i metodi per ottenere ciò possono essere molto diversi. Possiamo infatti cercare di comportarci come diligenti poliziotti, assegnando le nostre unità a determinate zone in cui viene richiesto il nostro intervento, sgominando traffici illegali e portando alla luce gravi crimini di corruzione. Oppure, possiamo affondare le mani completamente nelle losche attività della Freeburg nascosta, senza farci troppi scrupoli su moralità ed etica. A seconda che si rispetti la legalità o si preferiscano i tradimenti, la trama evolverà in maniera differente, in questo gioco nel quale le meccaniche gestionali si tingono di noir.

2 Commenti