Fire Emblem Warriors: nuovi dettagli e artwork

Cordelia in tutto il suo splendore ci spiega ulteriori dinamiche di gioco

Fire Emblem Warriors si avvicina a grandi falcate verso i vostri Switch e New 3DS, ed ecco arrivare nuovi dettagli e informazioni da Koei-Tecmo, accompagnati da nuovi artwork. Di seguito le informazioni principali raccolte:

– Il tipico sistema di correlazione tra le armi favorirà l’utilizzo di alcune contro altre a seconda degli armamentari dei nemici.
– Stun Gauge: utilizzando l’arma giusta, non solo faremo più danni, ma andremo a riempire una barra dorata più velocemente
– Finishing Move: riempita la barra sopracitata, potremo scagliare super colpi contro gli avversari, facendo ancora più danni se utilizzeremo l’arma più efficace
– Special Effect: utilizzando alcune armi particolari contro specifici nemici, faremo ultra danni
– Come in tutti i Fire Emblem, le diverse unità avranno capacità di movimento differenziate
– Great Knights e Pegasus Knights possono muoversi molto velocemente sul campo di battaglia, grazie alle cavalcature
– Combattendo assieme, il legame tra unità può crescere
– Dopo un po’, il legame può crescere di livello
– Se un’unità cade in battaglia sarà “persa”
– Non sarà più utilizzabile
– Non è chiaro se non sarà più utilizzabile per tutto il gioco o se sarà recuperabile a date condizioni
– “Lost” è un’opzione solo della modalità “Classica”, mentre giocando in modalità “Casual” le unità non saranno perdute.

Potete trovare altre immagini nella galleria riportata come fonte della notizia.