Monster Hunter XX per Switch: oltre 300.000 copie distribuite in Oriente

Ottimo respiro di mercato per la versione Switch

Secondo quanto riportato dagli analisti di ACE e tradotto da Takashi Mochizuki del Wall Street Journal, Capcom ha già distribuito più di 300.000 copie di Monster Hunter XX per Switch in Asia, di cui più di 200.000 nel solo Giappone.

Un ottimo risultato per il porting in alta definizione di uno spin off reso disponibile pochi mesi fa già sulla piattaforma 3DS, tanto da mirare a diventare il porting in alta definizione più venduto della serie (sopra a Portable 3rd per PS3 e a Monster Hunter 3G per Wii U), all’interno dell’area asiatica.

Non ci resta che continuare a sperare nella sua localizzazione occidentale.

4 Commenti