Wolfenstein II: ecco i primi 15 minuti di gioco

0

Quello qui riportato non è ancora un video della versione per Nintendo Switch, tutta da scoprire, ma rende comunque bene l’idea del prodotto che ci aspetta sull’ammiraglia della casa di Kyoto a inizio del 2018.

Gli sviluppatori hanno infatti confermato la piena intenzione di presentare anche per Switch la medesima esperienza di gioco, arricchita dalle esclusive possibilità di fruizione dell’hardware di Nintendo. Per intenderci, loro stessi hanno suggerito di guardare a DOOM per capire il tipo di adesione alla giocabilità originaria che attende i possessori dell’ibrida giapponese una volta che Wolfenstein II: The New Colossus arriverà tra le loro manacce anti-naziste.