Koei Tecmo molto soddisfatta delle vendite su Nintendo Switch

Ottime vendite e supporto continuo

Koei Tecmo è stata una delle terze parti più attive su Switch sin da prima dell’uscita della console sul mercato; tra collaborazioni come Fire Emblem Warriors e Dragon Quest Heroes I-II, piuttosto che pubblicazioni come Nights of Azure 2, passando per i propri sviluppi originali come il prossimo Attack on Titan 2, molte sono le produzioni già disponibili o in fase di sviluppo. E dall’ultimo meeting con gli azionisti di metà anno fiscale arrivano ulteriori conferme di come questa software house non abbia intenzione di lasciare i lidi Nintendo tanto presto. Di seguito alcuni estratti:

– Koei Tecmo ha dedicato risorse allo sviluppo su Switch ancor prima che la console venisse lanciata
– I titoli pubblicati hanno continuato a vedere riordini senza sosta dall’uscita sul mercato
– Il mercato su Switch continua a vedere una “lunga coda”, indicando continue vendite nel tempo
– Koei Tecmo è molto soddisfatta delle vendite registrare fino a ora e crede che l’hardware continuerà per altro e vendere bene per molto tempo, calcolando come molti potenziali acquirenti non siano ancora stati in grado di comprare una console su diversi mercati a causa dell’indisponibilità
– Koei Tecmo è intenzionata a sviluppare titoli per Switch anche sfruttando la componente multiplayer, soprattutto locale e in cooperativa
– Switch ha preso nota dei difetti di Wii U e si è posizionato come un hardware capace di cambiare il panorama dell’intrattenimento videoludico mondiale

Non ci resta che continuare a godere del supporto offerto, sperando magari che questo arrivi a concretizzare anche un seguito dell’amata serie horror Fatal Frame!