Dragon Ball Xenoverse 2: oltre 400 mila copie vendute su Switch

Oltre 400 mila copie vendute

Bandai Namco conferma con dati certi e numeri concreti l’ottimo risultato della versione Switch di Dragon ball Xenoverse 2: oltre 400 mila copie sono stato ad oggi distribuite sul mercato mondiale, confermando il grande richiamo del brand anche su ammiraglia Nintendo.

Dato ancora più importante, nel primo mese sono state vendute 300 mila copie, con oltre 100 mila nel mese di ottobre, confermando anche il dato di “continuità” delle vendite su Switch già citato da diversi sviluppatori.

Ricordiamo che Bandai, oltre a Tales of e Taiko Drum Master, ha confermato ieri l’ulteriore impegno di sviluppo verso la piattaforma di Nintendo, visto il suo successo, sia con titoli multipiattaforma che con 3 esclusive che verranno annunciato nel corso del prossimo anno, spostando molte delle sue risorse di sviluppo verso l’ibrida di Kyoto.

3 Commenti