Il Time premia l’innovazione portata da Switch

Una delle 25 invenzioni più interessanti dell'anno è targata Nintendo

Il Time premia Nintendo Switch come una delle 25 invenzioni più interessanti del 2017. La nuova ammiraglia della casa di Kyoto entra di diritto nell’immaginario dell’intrattenimento elettronico grazie alla sua natura ibrida, capace di farci provare titoli del calibro di Zelda: Breath of the Wild o Skyrim in qualsiasi momento, quando e dove vogliamo. Ecco l’estratto dedicato alla console di Nintendo:

Quando hai in mano un gran gioco, il disappunto arrivo nel momento in cui devi interrompere la tua sessione di gioco – dice Reggie Fils-Aimé, presidente di Nintendo of America. E così, con la nuova Nintendo Switch, non sei obbligato a farlo. Giocando in un certo modo, è una console portatile, che permette a un utente di giocare ovunque vada. Usandola in un modo diverso, due controller fuoriescono dai lati permettendo a più giocatori di sfidarsi. Una volta rientrati a casa, è possibile inserire il tablet nella dock station e continuare a divertirsi con una console da casa a tutti gli effetti. Gli utenti sembrano aver gradito questa flessibilità: Nintendo ha venduto 7.63 milioni di Switch dal debutto di marzo; si pensa che entro la fine dell’anno fiscale, avranno già venduto più pezzi che nell’intero ciclo vitale della precedente console, il Wii U. – Lisa Eadicicco

 

2 Commenti