Nintendo Labo: Kit Assortito e Kit Robot

L'unico limite è la fantasia

Nintendo Labo arriverà in Europa il 27 aprile in due kit: il Kit assortito e il Kit robot. Entrambi conterranno tutto l’occorrente per portare in vita i Toy-Con, materiali per l’assemblaggio e software per Nintendo Switch inclusi.

Kit assortito: 
Con il Kit assortito è possibile creare tanti Toy-Con diversi, tra cui la macchinina RC Toy-Con, la canna da pesca Toy-Con, la casa Toy-Con, la moto Toy-Con e il piano Toy-Con.

Risultati immagini per nintendo labo

  • Macchinina RC Toy-Con: inserendo i Joy-Con sinistro e destro nella macchinina è
    possibile controllarne i movimenti usando i comandi sul touch screen di Nintendo Switch.
    La funzionalità rumble HD dei Joy-Con genera vibrazioni che fanno spostare la
    macchinina nella direzione prescelta. Il kit include materiali sufficienti ad assemblare due
    macchinine.
  • Canna da pesca Toy-Con: la canna da pesca include un mulinello funzionante attaccato
    con una cordicella a un supporto che sostiene la console Nintendo Switch. Per pescare
    uno dei tanti pesci esotici mostrati sullo schermo della console bisogna gettare e
    svolgere la lenza. Poi, quando si sente vibrare il Joy-Con inserito nella canna, è il
    momento di riavvolgere velocemente il mulinello e sollevare gentilmente la canna da
    pesca per acchiappare la preda…
  • Casa Toy-Con: inserendo vari blocchi assemblati nelle aperture sui lati e sul fondo della
    casa, è possibile interagire, nutrire e giocare a minigiochi con una graziosa creatura che appare sullo schermo della console Nintendo Switch. Le diverse forme dei blocchi vengono riconosciute dalla telecamera IR di movimento del Joy-Con destro collocato in cima alla casa.
  • Moto Toy-Con: inserendo entrambi i Joy-Con in un manubrio è possibile guidare una moto sullo schermo di Nintendo Switch. Premendo il pulsante di accensione si accende il motore, ruotando la manopola destra si attiva l’acceleratore e inclinando il corpo o girando a destra e sinistra il manubrio si controlla la moto.
  • Piano Toy-Con: dopo aver montato un grazioso piano a 13 tasti e avervi inserito la console Nintendo Switch e i Joy-Con, è possibile creare la propria musica premendo i tasti. Aggiungendo manopole di vario tipo si possono creare nuovi effetti sonori.

Kit robot
Robot Toy-Con: assemblando una tuta da robot indossabile e inserendo i Joy-Con destro
e sinistro negli alloggiamenti sullo zaino e nel visore

Risultati immagini per nintendo labo

  • E’ possibile prendere il controllo di un robot, che viene mostrato sulla TV quando la console Nintendo Switch è inserita nella sua base. Con il robot Toy-Con è possibile divertirsi in tanti modi, per esempio
    distruggendo gli edifici e gli Ufo nel gioco.

10 Commenti

  1. é molto carino e originale e mi ispira l’idea che ci gira attorno. Unisce normale gioco al videogioco. Ma io che sono un giocatore “serio” non lo sfioreró nemmeno. Anche se mi sono meravigliato abbastanza. Mi sono sentito bambino, ecco. E mi é piaciuto.

    Mi ha trasmesso la gioia dei classici giocattoli, la gioia del divertirsi perché stai giocando e basta. Per me andrà a ruba tra i bambini

    E scherzo, ho paura lo prenderó anch’io. Grazie di esistere, nintendo

  2. Sono sbalordito ed estasiato: l’idea di crearsi da sé il proprio (video)gioco; considerare nell’esperienza complessiva non solo le ore effettive di gioco, ma anche quelle per l’assemblaggio; poter personalizzare le proprie creazioni; dare finalmente un senso al sensore sotto al Joy-con destro!!!
    Un nuovo tassello a rafforzare la filosofia di Switch: portare il divertimento fuori dai confini del televisore.