Nintendo Switch Online apre ufficialmente i battenti questo settembre

Rivelati anche i prezzi dell'abbonamento.

Inizialmente previsto per inizio 2018, il lancio di Nintendo Switch Online ufficiale è stato rimandato più volte ad un futuro indeterminato. Arriva oggi la notizia che il servizio online partirà da questo settembre, anche se l’applicazione collegata è già scaricabile da mesi sui dispositivi mobili, seppur con funzionalità ancora limitate.

Fino a questo autunno il servizio sarà ancora gratuito (come avvenuto finora), ma se vorrete giocare online a Mario Kart 8 Deluxe, Splatoon, ARMS e quant’altro, allora sarà necessario effettuare un abbonamento a pagamento. I costi rispecchiano quelli americani comunicati finora: ci saranno tre formule di durata e convenienza diversa, con rinnovo mensile, trimestrale o annuale.

Naturalmente sarà possibile continuare anche dopo settembre ad accedere all’eShop o condividere immagini e video sui social, ma oltre al gioco online, il servizio includerà anche una selezione di giochi classici rivisitati con nuove opzioni online (ad ora i primi titoli annunciati sono Super Mario Bros. 3, Balloon Fight e Dr. Mario) e promozioni esclusive per gli iscritti.

Cosa ne pensate di questa svolta di Nintendo? Avete intenzione di abbonarvi?

3 Commenti

  1. “Avete intenzione di abbonarvi?”

    Grazie al ca**o… Per forza se voglio giocare online.
    20€ vanno bene… anche se sono già troppi. Spero che più avanti non si mettano ad inserire cose che non centrino nulla con i giochi che servano a far lievitare il prezzo però.

  2. Non mi dispiacerebbe se venisse attivato prima (anche per provare i servizi che verranno aggiunti)… Almeno per sopportare negli l’attesa dato che farò almeno il primo abbonamento annuale.

    Pensando alla Wii ed al programma che prevedeva la possibilità di fruire i giochi Nes se si “aiutavano” altre persone. All’epoca questa opzione venne inserita verso la fine vita della console, ma l’idea di poter fruire di un buon catalogo di giochi Nes e SNES (pur avendo le mini console) mi piacerebbe parecchio, dato che utilizzerei l’online solo di rado.

    Poi il fatto che abbiano deciso di aggiornare alcuni vecchi giochi (come già fatto per DR Mario) è un ottimo passo avanti.

    Per cui attendo con molta curiosità la presentazione dell’online “definitivo”!