DOOM: la nuova patch aggiunge i sensori di movimento

3

DOOM ha sorpreso molti per la sua stessa esistenza su Switch, nonché per la bontà dell’operato degli sviluppatori nel mantenere intatta l’esperienza di gioco. Se c’era un unico punto davvero negativo, era l’assenza dell’opzione per gestire la mira tramite i giroscopi dei JoyCon (o del classic controller). Ebbene, quella mancanza da oggi non c’è più.

Dall’eShop è infatti possibile aggiornare il software alla versione 1.1.1 che potete vedere in azione nel video qui riportato: oltre ad una nuova icona del gioco nel menu della console, potremo da oggi anche controllare la mira tramite i sensori di movimento.

Che dire? Non ci sono più scuse: è ora di tornare all’inferno!

3 Commenti

    • Si, il medesimo giorno ho dato un occhiata sul tardi ed é saltato fuori che hanno pure sistemato la risoluzione.
      Ora finalmente capisco perché diavolo hanno impiegato così tanto tempo per rilasciare questa patch.