Yoshi per Switch rimandato al 2019?

Il sito ufficiale del gioco sembra non lasciare adito a dubbi...

Se l’assenza di Metroid 4 dall’E3 è comprensibile considerata la sua uscita con ogni probabilità nel corso (almeno) del prossimo anno, a lasciare tutti più interdetti è stata la scomparsa del nuovo gioco di Yoshi per Switch. Uscito da tempo dai radar, ci si aspettava un suo ritorno durante il Direct di ieri, magari anche con una bella data d’uscita a rimpolpare la lineup della seconda metà del 2018.

E invece niente, il dinosauro verde non è stato nemmeno citato di sfuggita. E se non è mai il caso di diffondere allarmismi, un suo rimando al 2019 sembra ormai inevitabile. Spulciando sul sito di Nintendo, infatti possiamo notare come la data di uscita prevista non sia più l’anno corrente (come da sempre esplicitata), bensì un generico 2019. Qui sotto lo screenshot incriminato che sembra non poter mentire, benché la dimostrazione dell’anno scorso mostrasse un gioco che pareva già in una fase avanzata di sviluppo.

In attesa di conferme ufficiali da parte di Nintendo, cosa ne pensate? Sareste delusi nel caso i timori diventassero realtà? Oppure meglio aspettare un po’ di più e avere un gioco ancora migliore?

2 Commenti