Dragon Quest XI: la versione Switch batte un colpo dal TGS

Titolo ufficiale e accenni all'uscita arrivano dal Giappone

Dragon Quest XI è stato uno dei primi giochi terze parti di rilievo ad essere annunciato per Switch, quando ancora la console si chiamava “NX” e di lei non si sapeva nulla. Da allora, però, il titolo è scomparso dai radar. Le motivazioni ufficiali risiedono nella volontà di S-E di sviluppare al meglio il titolo, sfruttando le ultime versioni di Unreal Engine 4 compatibili con l’hardware della console ibrida di Nintendo.

Dal TGS, per fortuna, un lampo squarcia il velo di mistero e veniamo ad apprendere due novità: la prima è legata al titolo ufficiale del gioco in versione Switch. Il nome completo sarà “Dragon Quest XI: Echi di un’era perduta – S”, aggiungendo una lettera in fondo al titolo per indicare sia l’iniziale della console, che la presenza di un doppiaggio (assente nella versione originale giapponese).

In secondo luogo, sempre dalla fiera di Tokyo emerge il fatto che la data di rilascio della versione Switch è stata decisa e verrà comunicata nel corso delle prossime settimane. Non ci resta che attendere!