Home Forum Problemi generici Problema Nat di tipo D su Switch

Problema Nat di tipo D su Switch

Stai vedendo 7 articoli - dal 16 a 22 (di 22 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #81555
    Foto del profilo di TONIO-BAGDAD
    TONIO-BAGDAD
    Moderatore

    Io sto lottando con TIM per ricevere un nuovo router…

    Devi specificare che usi la tua linea prettamente per giocare online e siccome il modem che tim ti ha dato non ha le caratteristiche per poter settare la console, di conseguenza non riesci a giocare (quindi non usufruisci a pieno del tuo abbonamento)………io avevo risolto così ai tempi con fastweb, bisogna anche dire che non possiedo la Switch, però con la Wii U avevo risolto il problema.

    P.S
    Ovviamente cerca di “minacciare” di cambiare gestore, magari puoi dire che molti amici hanno risolto così il problema, purtroppo non è carino “minacciare” però bisogna dire che stai avendo (come molti utenti) problemi quindi come cliente devi poter usufruire liberamente (almeno il più possibile) della tua linea adsl/fibra.

    CHE MONDO SAREBBE SENZA VIDEOGIOCHI?

    #81896

    Luca A. Greco
    Partecipante

    Ciao a tutti, io ho risolto il problema del nat D (modem Technicolor TG788vn v2, fibra Tiscali) usando un router in cascata (quello da me utilizzato è un TP-Link TL-WR841N, si trova a circa 25 euro nei centri commerciali, a meno su Amazon).
    Ho semplicemente eseguito questi passi:
    1) disattivato il wifi sul modem
    2) collegato il router mediante la sua porta WAN (attraverso la quarta porta del modem ma non credo faccia differenza)
    3) sul Technicolor, andando su rete domestica, una volta collegato il router, sarà visibile nell’elenco. Cliccandoci sopra, apparirà sotto un link con cui sarà possibile associare un ip pubblico ad un dispositivo della rete. Dal menu a tendina selezionare il TP-Link e confermare
    4) Riavviare il router
    5) Accedere al pannello di configurazione del router ed assegnare la DMZ ad un ip disponibile, che sarà quello che daremo al Nintendo Switch
    6) Configurare la connessione dello Switch assegnando l’ip precedentemente configurato in DMZ (esempio 192.168.0.103), usando i parametri del router e i dns Google (esempio, ip switch: 192.168.0.103, gateway: 192.168.0.1, subnet mask: 255.255.255.0, dns primario: 8.8.8.8, dns secondario 8.8.4.4)
    7) salvare la configurazione e fare un test… NAT A 🙂

    Spero possa essere utile, bye.

    #82089
    Foto del profilo di Stefano Ebau
    Stefano Ebau
    Partecipante

    ciao e grazie per le info!
    vorrei sapere se alla fine del setup effettuato hai riattivato anche il wifi del modem tiscali…
    grazie in anticipo
    saluti

    #82091

    Luca A. Greco
    Partecipante

    No, non ho avuto necessità di farlo, l’ho disabilitata perché inutile, la gestione del wifi del router che ho collegato è migliore, dispone di funzionalità estese ed ha una copertura maggiore.
    Ciao

    #82094
    Foto del profilo di Stefano Ebau
    Stefano Ebau
    Partecipante

    ps.
    io, vista la possibilità, vorrei utilizzare in cascata al Technicolor uno di questi due dispositivi:
    Linksys WAG200G
    Dlink Modem Router ADSL Wireless N 150
    Direi che potrebbero andare bene con il secondo più performante… che dite?

    #82095
    Foto del profilo di Stefano Ebau
    Stefano Ebau
    Partecipante

    Ok! grazie ancora! Mio figlio sarà felicissimo!!! 🙂

    #82096

    Luca A. Greco
    Partecipante

    Ti serve un router NON un modem router, altrimenti devi disabilitare la funzione “modem” e la configurazione risulterà più complicata e non è detto che vada a buon fine…
    Ciao

Stai vedendo 7 articoli - dal 16 a 22 (di 22 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Questo argomento contiene 21 risposte, ha 9 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Luca A. Greco 24 minuti fa.