Home Forum Nintendo Switch The legend of Zelda: Breath of The Wild [TOPIC UFFICIALE]

The legend of Zelda: Breath of The Wild [TOPIC UFFICIALE]

Stai vedendo 15 articoli - dal 496 a 510 (di 516 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #80288
    Foto del profilo di Gabro
    Gabro
    Partecipante
    • SW-5463-1821-4325

    La percentuale si riferisce al completamento della mappa, non del gioco!

    #80292
    Foto del profilo di Serphentelm
    Serphentelm
    Partecipante

    La percentuale si riferisce al completamento della mappa, non del gioco!

    Che equipe al completamento del gioco…basta fare 2 conti: 120 sacrari sono meno del 10%. I boss nella mappa sono meno di 100 e arriviamo a circa 85%. Aggiungiamo i ricordi, i nomi delle zone e cos’altro? E raggiungiamo il 100% della mappa = gioco finito.

    #80294
    Foto del profilo di Sheykan
    Sheykan
    Partecipante

    Una volta potenziato un paio di completi, riempita la barra della vitalità è un po’ di cuori il gioco diventa troppo facile (e forse qui ci vorrebbe la modalità difficile che non ho)… Peccato perché girare per Hyrule è una vera esperienza!

    in parte è vero, ma tutti questi potenziamenti te li sei sudati, quindi il fatto che poi puoi andare in giro a mazzolare chiunque è il primio per aver faticato tanto a trovare sacrari e potenziare gli abiti.
    per i boss anche io avrei preferito un dungeon vecchio stile ma tutto nel complesso non posso proprio lamentarmi. se questo Zelda è la base dal quale costruiranno nuove avventure direi che va più che bene!!!

    A me sta piacendo parecchio…anche se dopo un inizio scoppiettante (seguendo un po la storia e discostandomi poco) era tutto un trovare sacrari…poi mi sono allontanato dal sentiero :)…ed ecco che ho girovagato, morto miriade di volte, scalato l’inverosimile…ed ora mi ritrovo a un solo ricordo scoperto perché non mi va di ampliare la mappa fino a che di quella zona non ho girato tutto. Abito furtivo, da cavaliere, tunica azzurra, verde di wind waker, pozioni, cibi che fanno aumentare i cuori oltre il massimo…e ancora alcune missioni mi son rimaste indietro perché non riesco a completarle (quella della fonte della saggezza, quella dei 3 cedri, quella del monumento muraglia di Finterra)…e sono andato daglio Zora sapendo che forse ho fatto una minchiata :)! Ho parecchie armi in ferro e poche in legno…vero che ho pozioni e cibi antielettricità ma sento d’aver accellerato un po i tempi andando sulla torre di Ranel.
    Io per ora non trovando niente di simile ad altri zelda sono rimasto contento per come questa diversità è stata elaborata. Un po mi manca il vecchio stile ma alcuni rimandi ci sono e questo mi basta :). Certo, avere belle armi potenti che si distruggono rattrista ma il gioco è così…molto più vicino ad una realtà di sopravvivenza!

    Codice Amico FEH: 6401823291

    #80307
    Foto del profilo di Gabro
    Gabro
    Partecipante
    • SW-5463-1821-4325

    La percentuale si riferisce al completamento della mappa, non del gioco!

    Che equipe al completamento del gioco…basta fare 2 conti: 120 sacrari sono meno del 10%. I boss nella mappa sono meno di 100 e arriviamo a circa 85%. Aggiungiamo i ricordi, i nomi delle zone e cos’altro? E raggiungiamo il 100% della mappa = gioco finito.

    In quale universo esplorare una mappa equivale al completamento del gioco? Potresti sconfiggere Ganon appena iniziato il gioco, senza trovare un solo Korok, senza vendicare i 4 campioni, senza nemmeno completare la mappa con le torri, eppure avresti finito il gioco = 100%? Viceversa, potresti completare tutta la mappa senza nemmeno finire una quest (o quasi, visto che alcune includono i sacrari), la mappa al 100% non equivale in nessun modo al 100% del gioco. La Master Sword non fa nemmeno un punto!

    #80308
    Foto del profilo di Sheykan
    Sheykan
    Partecipante

    mi pare non stiano parlando di sola esplorazione ma anche completamento…ma di quanto si trova sulla mappa. I boss contano, i sacrari contano, i Korocosi contano….! Se giri tutta la mappa e basta senza fare nulla, neanche andare sulla torre per farsi aggiungere la zona alla mappa, e vai da Ganon e lo sconfiggi…non arrivi al 100%.

    Codice Amico FEH: 6401823291

    #80309
    Foto del profilo di Dazel
    Dazel
    Partecipante

    Ti stai attaccando ad una parola ma secondo me il punto principale non cambia. Rimane il fatto che per completare il 72% della MAPPA bisogna cercare 900 korogu senza il minimo aiuto ed è una grandissima bastardata. Non mi piace essere ripetitiva ma come minimo potevano mettere un conteggio dei semini per ogni regione. Non sapere se si sta cercando a vuoto in un aerea è seccante. In più il premio per aver preso tutti i semini è una presa per il sedere.
    Secondo me era meglio togliere qualche korogu e aggiungere qualche nuovo tipo di boss in più. I boss riempono di più la mappa e in questo modo c era anche più varietà tra i boss opzionali. Alla fine sono solo tre e il metodo per ucciderli è sempre quello .

    #80311
    Foto del profilo di Serphentelm
    Serphentelm
    Partecipante

    È Coke dice dazel, probabilmente intendiamo il completamento del gioco in maniera diversa. Ma la.questione non è il completamento del gioco o della mappa che dir si voglia; è he il 72% dei contenuti giri intorno a dei collezionabili (di cui più della metà completamente opzionali).
    Avessero implementato una sfida per sbloccare i collezionabili nella zona ( alla.assassin’s crede per capirci), la.cosa sarebbe stata anche “interessante” per aumentare la longevità, ma.in questo modo è veramente troppo dispersivo.

    Poi oh, a me sto zelda è piaciuto, ma di margini di miglioramento c’è ne sono parecchi (the witcher 3 può solo insegnare sotto certi aspetti)

    #80314
    Foto del profilo di Sheykan
    Sheykan
    Partecipante

    madò quanti problemi si fanno i completisti :)! Io un gioco l’ho completato se fo la storia e arrivo alla fine…poi è una cosa in più se voglio cogliere ogni fiorellino, ammazzare ogni nemico prima che risorga, pestare ogni CmQ di area, alzare ogni roccia…! Non vedo poi perché per chi completa ci dovrebbe esser un qualche supermegapremio finale…cioè, il miglior premio per il completista non è il completamento stesso?!
    Fare critiche su un gioco per come è stato gestito il fatto del completamento è per me ridicolo :). Non vi offendete eh completisti…ma se volete comletare un gioco vorrete anche sudare un po ed esser “obbligati” a girare ogni cmQ di mappa o volete la pappa già pronta che vi dice come fare e dove andare :)?
    Io in Ocarina non ho trovato mai tutti gli skultulla, in Mario 64 le corse con Koopa mai finite a mio favore, ..eppure non mi sento inferiore a chi l’ha fatto, ho completato il gioco, sono riuscito ad arrivare in fondo. L’ho finito. In Majora il completare tutte le maschere poteva portare un beneficio vero ma non è che chi non ha dato via tutte le maschere per avere quella che trasforma nel fantomatico “Link Bianco” non ha completato il gioco :). Io lo scoprii per caso dopo diversi anni e lo ripresi in mano proprio per prendere quella maschera :). Ora tutto è spiattellato su internet e sai quanti sacrari ci sono, quanti Korocosi, quante missioni…prima no…andavi sempre alla cieca, esploravi e se trovavi una minisfida o qualcosa di non prettamente inerente al gioco stesso, alla storia, ti sorprendevi e ne eri felice….adesso, se la trovi dici “Oh, era ora! Vergogna avermi fatto girare a vuoto per una cosa secondaria!.”
    Scusate lo sfogo ma tutti i post di questi gg sul completamento con critiche davvero non lo capisco…ma sicuramente sono io in difetto e non capire una mazza ma davvero non capisco questo stressarsi per una cosa del genere.

    Codice Amico FEH: 6401823291

    #80315
    Foto del profilo di Dazel
    Dazel
    Partecipante

    Ma chi è che si fa i problemi?
    Io generalmente non finisco i giochi al 100% e non sono una fissata di queste cose. L intenzione di completare tutto ce l ho sempre in ogni gioco ma se vedo che ad un certo punto non mi diverto più e se non c è una buona ricompensa che mi dia un incentivo…bom lo mollo lì. In questo gioco credo di essere arrivata a un 64% e il perchè mi sono fermata a quella percentuale l ho spiegato in parte sopra. Ho detto cosa avrei preferito al posto di qualche semino in meno. E bom finisce lì la cosa.
    Io credo che sia interessante vedere le opinioni degli altri e cercare di capire come alcuni problemi del gioco possono essere migliorati. Non serve a niente perchè nintendo non ci legge però oh…il forum serve anche per poter discutere di queste cose e fare due parole. Discorsi ridicoli io non li vedo.

    Ps voglio vedere se un giorno avrai voglia di cercare tutti i semini e cosa dirai quando ti mancherà l ultimo. La mappa non è piccolina eh…

    #80316
    Foto del profilo di FlareFaeox
    FlareFaeox
    Partecipante

    s voglio vedere se un giorno avrai voglia di cercare tutti i semini e cosa dirai quando ti mancherà l ultimo. La mappa non è piccolina eh…

    basta anche solo che arrivi all’ultimo sacrario XD

    comunque anche secondo me è seccante che il più del 70% della mappa dipenda dai korogu ma pazienza, come per Dazel, anche io ci provo al 100% ma appena non mi diverte più mollo tutto.
    ho completato tutte le missioni e tutti i sacrari e non mi va neanche di cercare tutti i nemici.. figurati i 600 semi che mi mancano!
    magari a dividere il conto per zona era meglio.. forse con la maschera migliora ma non l’ho provata

    #80329

    Giacomo
    Partecipante

    E’ un gioco praticamente perfetto ma un Zelda notevolmente migliorabile!

    #80337
    Foto del profilo di Sheykan
    Sheykan
    Partecipante

    non mi va di riscrivere quanto detto sopra. Se mi capite bene… . Mi spiace se qualcuno si offende, non era mia intenzione. Keep calm and play switch 😉

    Codice Amico FEH: 6401823291

    #80340
    Foto del profilo di Dazel
    Dazel
    Partecipante

    Ma keep calm cosa? Ma se sono serena… Scuse eh…ma se mi dici “non capisco il vostro pensiero, non capisco perchè stressarsi per queste cose e non capisco le vostre critiche ridicole” io cosa devo fare? Ti rispondo tranquillamente facendoti capire il mio punto di vista ma credo tu non l abbia ancora capito se mi vuoi rispondere uguale uguale a sopra.
    Riprovo a spiegarmi perchè sono testarda e rompi balle.
    Allora…Prima di tutto nessuno si stressa. mi diverto? Continuo. Non mi diverto? Lascio perdere. Poi va bene che i collezionabili siano difficili da cercare. faticare da più soddisfazioni ok va bene ma quando la ricerca diventa quasi impossibile, frustante e troppo troppo lunga vuol dire che gli sviluppatori in quel lato lì hanno fatto un errore perchè  non hanno fatto una sfida difficile ma hanno trasformato una sfida in UN ALLUNGABRODO DAI TEMPI ECCESSIVAMENTI LUNGHI . E poi mica ho detto che volevo chissà quale aiuto…mica voglio un radar o un cane che fiuta i korogu ma avrei voluto semplicemente un conta semini per zona.

    #80348
    Foto del profilo di Savior
    Savior
    Partecipante
    • SW-4687-9708-2384

    il discorso che si sta facendo tende ad allargarsi in generale al fenomeno del completismo e se vogliamo alla cultura degli achievement.
    Poi magari dirò la mia su questo argomento, però credo anche che la questione dei semi korogu sia un pò più particolare, e quindi esprimerò il mio personale pensiero su questo punto.

    I semi korogu (oltre un certo numero) sono assolutamente inutili, questo è un dato di fatto e pertanto ritrovarsi a doverli recuperare per ottenere il 100% può ovviamente risultare frustrante.
    Ma c’è un ma. Questo è zelda breath of the wild: si gioca in mezzo alla natura selvaggia. Completare un gioco al 100% come questo, almeno penso siano questo lo spiriti e anche le intenzioni degli sviluppatori, implica l’essersi goduti e impegnati nell’esplorazione del vasto mondo messo a nostra disposizione. E qual’è l’unico modo per provare e misurare il nostro impegno e l’attenzione messaci nell’esplorare il mondo circostante, quando per sbloccare il nome di una zona basta passarci distrattamente sopra? Beh ci sono i semi korogu.
    Chi ha raccolto moltissimi semi korogu è sicuramente qualcuno che si è dedicato tantissimo all’esplorazione, ma soprattutto che l’ha fatto “con impegno”, accorgendosi quindi delle tante “stranezze” che segnalavano la presenza di uno spiritello dei boschi. Chi invece vi ha messo un attenzione minore troverà meno semi. La percentuale di completamento diventa così “reale” in quanto ci indica quanto del vasto mondo di gioco abbiamo esplorato appieno o abbiamo solo sfiorato.

    Ad esempio io con la nuova funzione dei dlc che permette di vedere il percorso effettuato durante tutta l’avventura mi son reso conto (con mio enorme stupore) che ci sono delle zone di mappa, in qualche caso abbastanza estese, nelle quali non son mai neanche stato. La cosa di per se non inciderebbe (semi korogu a parte per l’appunto) sulla percentuale di completamento, visto che non c’è niente in quella determinata zona (ma magari qualche grotta segreta con qualche scrigno si), ma difatti io quel 5% di mappa non l’ho vissuta, e non ho quindi trovato quei 5% di semi korogu.

    Se la si vede in questo modo diventa sensato dare tanto peso ai semi nella percentuale di completamento ed anche che ce ne siano così tanti, visto che devono rendere “più profonda” l’esplorazione di ogni lago, bosco, montagna o quelchesia area di mappa.

    Io l’ho interpretata così (non sono fatto, ma ciò non vuol dire che nonpossa spararne di bestialità xD). E lo dico dal basso dei mie circa 500 semi che penso siano un pò la media di quelli che hanno finito il gioco con tutti i vari sacrari e sub quest.

    #80350
    Foto del profilo di Sheykan
    Sheykan
    Partecipante

    il discorso che si sta facendo tende ad allargarsi in generale al fenomeno del completismo e se vogliamo alla cultura degli achievement.
    Poi magari dirò la mia su questo argomento, però credo anche che la questione dei semi korogu sia un pò più particolare, e quindi esprimerò il mio personale pensiero su questo punto.

    I semi korogu (oltre un certo numero) sono assolutamente inutili, questo è un dato di fatto e pertanto ritrovarsi a doverli recuperare per ottenere il 100% può ovviamente risultare frustrante.
    Ma c’è un ma. Questo è zelda breath of the wild: si gioca in mezzo alla natura selvaggia. Completare un gioco al 100% come questo, almeno penso siano questo lo spiriti e anche le intenzioni degli sviluppatori, implica l’essersi goduti e impegnati nell’esplorazione del vasto mondo messo a nostra disposizione. E qual’è l’unico modo per provare e misurare il nostro impegno e l’attenzione messaci nell’esplorare il mondo circostante, quando per sbloccare il nome di una zona basta passarci distrattamente sopra? Beh ci sono i semi korogu.
    Chi ha raccolto moltissimi semi korogu è sicuramente qualcuno che si è dedicato tantissimo all’esplorazione, ma soprattutto che l’ha fatto “con impegno”, accorgendosi quindi delle tante “stranezze” che segnalavano la presenza di uno spiritello dei boschi. Chi invece vi ha messo un attenzione minore troverà meno semi. La percentuale di completamento diventa così “reale” in quanto ci indica quanto del vasto mondo di gioco abbiamo esplorato appieno o abbiamo solo sfiorato.

    Ad esempio io con la nuova funzione dei dlc che permette di vedere il percorso effettuato durante tutta l’avventura mi son reso conto (con mio enorme stupore) che ci sono delle zone di mappa, in qualche caso abbastanza estese, nelle quali non son mai neanche stato. La cosa di per se non inciderebbe (semi korogu a parte per l’appunto) sulla percentuale di completamento, visto che non c’è niente in quella determinata zona (ma magari qualche grotta segreta con qualche scrigno si), ma difatti io quel 5% di mappa non l’ho vissuta, e non ho quindi trovato quei 5% di semi korogu.

    Se la si vede in questo modo diventa sensato dare tanto peso ai semi nella percentuale di completamento ed anche che ce ne siano così tanti, visto che devono rendere “più profonda” l’esplorazione di ogni lago, bosco, montagna o quelchesia area di mappa.

    Io l’ho interpretata così (non sono fatto, ma ciò non vuol dire che nonpossa spararne di bestialità xD). E lo dico dal basso dei mie circa 500 semi che penso siano un pò la media di quelli che hanno finito il gioco con tutti i vari sacrari e sub quest.

    Sai cosa non ricordo…quale fiume devo seguire per arrivare da quello a cui servono i semi per potenziarmi :)! Ho notato che ci sono delle specie di missioni che in realtà non vengono segnalate ma per me lo sarebbero…vedi questa del tipo con le maracas, oppure quella di recuperare l’elmo zora (fatto pergiunta) e l’altra “missione” nell’altro lago (non fatta perché non ho capito che devo fa su quell’affare luminoso dentro l’acqua…). A volte fo lo screenshot per ricordarmi di queste “missioni” e di altre cose (vedi ricette e pozioni). Ecco, per me una critica per migliorare un gioco di questa portata sarebbe la possibilità di prendere “appunti” copiando magari su un blocco notes virtuale del protagonista i dialoghi (o parte di essi) che facciamo in game. Per me sarebbe molto utile.
    Ah, anche trovare i 12 punti ricordo permette di esplorare tantissimo dato che non si ha la minima idea di dove siano 🙂 (vedi la foto nel bosco…senza uno stralcio di indizio o la presenza di qualsivoglia ponte o monumento). Gli sviluppatori si son impegnati bene bene per mettere quasi in ogni punto della mappa qualcosa da fare :)!

    Codice Amico FEH: 6401823291

Stai vedendo 15 articoli - dal 496 a 510 (di 516 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Questo argomento contiene 515 risposte, ha 47 partecipanti, ed è stato aggiornato da Foto del profilo di FlareFaeox FlareFaeox 1 giorno, 3 ore fa.