Nintendo Switch Online: servizio di cloud, giochi NES e “pacchetto famiglia”

Si comincia questo settembre.

Dopo diversi rinvii – l’inizio del servizio era inizialmente previsto per lo scorso autunno – questo settembre prenderà il via Nintendo Switch Online, ovvero il nuovo servizio che andrà a proporre diversi vantaggi legati ovviamente al comparto online. Come si può leggere sul sito aggiornato, la funzione principale è quella di permettere un’esperienza migliore per il gioco online per numerosi giochi Switch. Ma non finisce qui.

Viene confermata una selezione di titoli NES con cui giocare anche online in modalità cooperativa o competitiva, a seconda del caso. Sono promessi 20 giochi al lancio, dieci dei quali sono già stati svelati: Ice ClimberThe Legend of Zelda, Balloon Fight, Soccer, Tennis, Mario Bros., Super Mario Bros., Dr. Mario, Super Mario Bros. 3 Donkey Kong. Utilizzando l’app apposita per dispositivi mobili sarà anche possibile comunicare tramite chat vocale, confermando quindi la gestione separata del sistema di comunicazione.

La novità più succosa è sicuramente l’annuncio del servizio di cloud dei dati di salvataggio, grazie al quale trasferire i propri progressi. Non si hanno molti dettagli a tal proposito se non quanto segue: “Salva online una copia dei tuoi dati di salvataggio. Nota: questa funzione non è compatibile con tutti i software“. E a tal proposito, nel caso aveste più Switch, se si usa lo stesso account Nintendo collegato a un abbonamento attivo, si potrà usare tale abbonamento su più console, senza la necessità di pagare più volte.

Cosa succede, invece, se si ha un solo Switch utilizzato da più persone? Se si acquista un’iscrizione individuale, solo l’account Nintendo collegato all’abbonamento potrà usufruire del servizio. Il che vuol dire: due fratelli, due abbonamenti separati, anche se si smezzano la console. Per ovviare a questo “inconveniente”, oltre alle tariffe individuali già risapute (1 mese a 3,99€; 3 mesi a 7,99€; 12 mesi a 19,99€), Nintendo offre anche l’iscrizione familiare: 8 persone possono dividersi il costo di 34,99€ creando un Gruppo famiglia. Sul sito, questo nuovo sistema (che consente un risparmio non indifferente) viene così descritto:

Dal 15 maggio 2018 introdurremo un’impostazione per l’account Nintendo che ti permette di raggruppare fino a otto account Nintendo (inclusi gli account per bambini) in un unico Gruppo famiglia.

Poi, a partire da settembre 2018, potrai acquistare l’iscrizione familiare a Nintendo Switch Online e associarla al tuo Gruppo famiglia. Così facendo, tutti gli account Nintendo di quel gruppo potranno usufruire del servizio Nintendo Switch Online.

Cosa ne dite di questo servizio online? C’è qualcosa che vorreste venisse migliorato? Fatecelo sapere nei commenti!

7 Commenti