Fire Emblem: Three Houses per Switch a primavera 2019

Il primo promettente trailer del debutto su Switch.

Il nuovo episodio della celebre serie di giochi di ruolo strategici sviluppata da Intelligent Systems e prodotta da Nintendo uscirà su Switch nella primavera del prossimo anno. Fire Emblem: Three Houses è stato presentato durante l’ultimo Nintendo Direct con un bel trailer caratterizzato dalla solita ottima qualità della serie, per la prima volta in HD su Switch.

Ancora i dettagli sono scarsi, se non una trama che ruota attorno ad una dea sopita, meccaniche di gioco che sembrano introdurre nuove strategie di squadra con formazioni particolari e la finestra di lancio: primavera 2019.

5 Commenti

  1. L’unica nota negativa è la data. Era stato promesso per il 2018…per il resto: estetica più vicina a Echoes che Fates, ed è un bene; splendidi filmati animati, ed è un bene; grande salto grafico da quelli 3DS, ed è un bene; non poche novità di interfaccia e ludiche, ed è un bene. Che dire? Lo attendo con ansia.

    • Grande commento. I figli potevano starci in echoes ma in fates erano proprio forzati. La questione avatar è la cosa che ho digerito meno negli ultimi titoli. Io mi sono avvicinato alla serie con path of radiance in cui trama e personaggi la facevano da padrone rispetto a tanti altri fattori. Gli ultimi due titoli infatti sono stati una mezza delusione per me perché hanno scompaginato molto la serie rendendola di sicuro più adatta alle portatili ma introducendo elementi molto forzati.
      Le romance c’erano anche in Radiant Dawn ma erano prestabilite e per farle andare a buon fine dovevi davvero impazzire che bei ricordi!