Pocket Rumble: il picchiaduro a tutto pixel da domani in esclusiva su Switch

Rilasciato anche il trailer di lancio con avvincenti combattimenti 1vs1.

Dopo essere stato annunciato questo inverno ed essere sparito per un po’ di tempo dai radar, è finalmente arrivato il momento per Pocket Rumble di portare i suoi frenetici combattimenti su Switch. Infatti, la sua uscita in esclusiva sulla console di Nintendo è fissata già per domani, 5 luglio.

Un genere, quello dei picchiaduro, poco frequentato dal panorama indie, anche se non può mancare il tipico stile grafico retro. Di fianco a una presentazione apparentemente semplicistica sembra però nascondersi un gameplay fluido che si ispira ai classici del genere per Neo Geo. Meccaniche orientate anche a chi non si può definire un grande esperto di lotte 2D, grazie ad un sistema di combattimento accessibile, senza troppi tasti da premere o combinazioni da ricordare. Tra l’altro, questo lo rende perfettamente giocabile anche con un singolo Joy-con, per combattimenti immediati fra 2 giocatori in locale. E infine, ovviamente è implementato anche l’HD Rumble di Switch, grazie al quale “toccare con mano” l’intensità dei colpi subiti.

Ecco il trailer di lancio. Siete interessati a questo curioso picchiaduro?