Super Smash Bros. Ultimate: colleziona gli Spiriti e diventa ancora più forte

Icone da decine e decine di serie Nintendo diventano preziosi alleati in battaglia.

Una nuova meccanica di Super Smash Bros. Ultimate è stata introdotta durante l’ultimo Direct. Si tratta degli Spiriti, personaggi dei videogiochi che abbandonano la loro forma per diventare “spiriti” in grado di potenziare il personaggio del giocatore. Ci sono tantissimi spiriti diversi divisi per potenza, da Chibi-Robo a Dr. Wily passando per Tails e Revolver Ocelot!

I giocatori possono scegliere spiriti combattenti e aiutanti per potenziare le loro abilità o aggiungerne di nuove. Scegliere gli spiriti giusti aiuterà i giocatori ad avere la meglio contro certi avversari, conferendo ulteriore spessore strategico agli incontri. Gli spiriti si assegnano nello stesso modo in cui si equipaggiano gli accessori in un gioco di ruolo. Grazie ad essi, i giocatori possono divertirsi con un mondo di eroi dei videogiochi anche senza selezionarli come lottatori.

 

Il modo principale per acquisire gli spiriti è vincere le relative sfide. Dopo averne vinta una, i giocatori dovranno completare un evento per acquisirli. Lottando con gli spiriti al loro fianco, i giocatori possono farli salire di livello, rendendoli più potenti e, a volte, sbloccandone una forma evoluta. Ovviamente, più avanzano di livello, più utili e potenti diventano gli spiriti. Il gioco offrirà consigli su quali assegnare come combattenti e aiutanti, semplificando il processo di selezione.

 

E se volete sapere tutti i dettagli svelati finora, ecco il video della presentazione completa già posizionato all’inizio della sezione interessata (minuto 7:45).

2 Commenti

  1. L’idea non é male, anche se per un picchiaduro questa cose delle personalizzazioni non va tanto giù. Preferisco usare il personaggio standard e lasciare tutto all’abilità nell’usarlo. Però, nella modalità storia potrebbe avere un senso maggiore