Tre nuovi combattenti si uniscono alla lotta in Super Smash Bros. Ultimate

Ben un gran totale di 74 personaggi (o forse no?).

L’ultimo Direct di Super Smash Bros. Ultimate è stato ricco di novità. E in apertura di presentazione sono stati immediatamente svelati due nuovi combattenti che portano il roster finale all’incredibile somma di 74 personaggi.

Il primo è Ken, il rivale di Ryu della serie Street Fighter, che si unisce al cast come personaggio Eco. Questo Ken ha le sembianze di quello di Super Street Fighter II Turbo. Anche se le sue mosse assomigliano a quelle di Ryu, Ken è leggermente più veloce e ha un Hadoken di forma diversa.

 

 

Si continua poi con Incineroar, l’evoluzione avanzata di Litten che ha fatto il suo debutto in Pokémon Sole e Pokémon Luna. Sebbene sia l’evoluzione dello starter di fuoco, Incineroar usa prevalentemente mosse da wrestling e il suo epico Smash finale, chiamato Iperschianto delle Tenebre X, si ispira alla sua mossa Z dei giochi Pokémon.

 

Infine, si aggiunge anche la Pianta Piranha. Questo celebre nemico della serie Super Mario si accinge a debuttare in Super Smash Bros. Ultimate per i primi acquirenti. Acquistando la versione digitale del gioco o registrando la scheda di gioco fisica sulla propria console Nintendo Switch entro il 31 gennaio 2019, sarà possibile ottenere questo personaggio gratuitamente intorno a febbraio 2019. I fan possono preacquistare il gioco e assicurarsi la Pianta Piranha già da oggi.

 

1 commento