Ni no Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea “scoperto” per Switch

"Leak" del gioco targato Bandai Namco in arrivo questo autunno.

Come ormai buona tradizione nell’era di Internet, a pochi giorni da ogni E3 non possono mancare voci di corridoio e fughe di notizie che anticipano circa la metà dei nuovi annunci. Quest’anno ad essere particolarmente colpita da questo fenomeno è Bandai Namco, dato che diversi titoli sono già trapelati e diffusi in rete. Fra questi ci sarebbe anche Ni no Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea, gioco di ruolo sviluppato da Level-5 e pubblicato in esclusiva su PS3 nel 2011 (in Europa nel 2013).

La storia ci vede vestire i panni del tredicenne Oliver che, a seguito di un accadimento nella sua vita, si ritrova in un regno incantato guidato dal fedele Lucciconio, una fata caratterizzato da avere una piccola lanterna appesa alla punta del naso. Inizia così l’avventura in un mondo fantasy impreziosito dall’inconfondibile stile dello Studio Ghibli, il quale ha curato il comparto artistico e le animazioni. Le musiche sono invece di Joe Hisaishi, celebre compositore che ha partecipato alla creazione della colonna sonora di diversi lungometraggi dello Studio Ghibli (solo per citarne alcuni, La città incantataIl castello errante di Howl Si alza il vento).

Per le altre console dovrebbe essere prevista una versione Remastered con alcune migliorie dal punto di vista delle prestazioni (soprattutto a livello grafico), mentre su Switch arriverebbe un port della versione per PS3. Alcune immagini dovrebbero già mostrare la versione Switch, in attesa dell’uscita che sarebbe prevista per questo autunno.

 

1 commento