Animal Crossing: New Horizons naufraga su Switch nella primavera 2020

Una nuova vita su una pacifica isola deserta... Ma anche in compagnia!

Uno dei titoli più attesi di questo E3 e finalmente possiamo vedere le prime immagini di gioco di Animal Crossing: New Horizons. Nel primo trailer (se escludiamo quello di annuncio nel quale si vedeva solamente uno stakanovista Tom Nook davanti al computer) possiamo ammirare lo stile inconfondibile della serie, anche se una volta arrivati alla fine abbiamo scoperto che nonostante fosse prevista per il 2019, l’uscita del gioco è stata rimandata al 20 marzo 2020.

In questo nuovo episodio, dopo aver acquistato l’esclusivo Pacchetto isola deserta di Nook Inc, i giocatori potranno godersi un’esperienza pacifica all’insegna della creatività, del fascino e della libertà. Sull’isola potranno raccogliere risorse per creare quello che vogliono, da comodità a utili strumenti attraverso ricette che richiedono la combinazione di diversi oggetti e materiali, e personalizzare la propria dimora a piacimento, sia all’interno sia all’esterno. Nella diretta della Treehouse è stato anche svelato che sarà possibile convivere su un’isola in 8 giocatori, mentre se si è in possesso di abbastanza controller sarà possibile condividere lo schermo in 4 giocatori e giocare contemporaneamente tutti insieme.