Nuovo capitolo di Brain Training annunciato per Switch

Il testone del Dottor Kawashima è pronto a tornare a dare i numeri!

Fra i titoli che hanno reso unica l’era del Nintendo DS è impossibile non citare Brain Training, una serie capace di vendere con i primi due capitoli oltre 30 milioni di copie in tutto il mondo e dare un grosso contributo anche alle vendite della console stessa. Tale il successo che, dopo il più recente (e diabolico) episodio per 3DS, è stato annunciato un nuovo capitolo per Switch.

Per ora è stato presentato solo per il mercato giapponese – con uscita fissata per il 27 dicembre e in una versione fisica che include anche un pennino per il touchscreen di Switch – ma sembra difficile immaginare che non faccia capolino nel mercato occidentale, anche se c’è da considerare che la localizzazione del capitolo per 3DS ha avuto un iter particolarmente travagliato (soprattutto in Europa).

Risultati immagini per brain training

Dai due video disponibili si può capire come la caratteristica immediatezza della serie è rimasta inalterata, proponendo diverse attività tratte dai primi episodi (compresi Sterminavirus e il Sudoku). Ma ci sono anche alcune novità, come ad esempio la compatibilità con la telecamera ad infrarossi del Joy-con destro per sfide di velocità a morra cinese, minigiochi competitivi per due giocatori e classifiche online per competere con i propri amici. Inoltre, sarà possibile impostare un sistema di notifiche affinché la console ci ricordi che è arrivato il momento di mettere in movimento i neuroni.

Se anche voi non potete resistere al faccione del Dottor Kawashima, ecco due lunghi video di presentazione (in giapponese) delle caratteristiche