Bayonetta 3 è sviluppato con il nuovissimo PlatinumEngine

Una nuova perla in arrivo?

Un nuovo annuncio da parte di Platinum Games: questa volta non si tratta di un vero e proprio progetto, bensì della conferma di un nuovo asset di sviluppo.

Bayonetta 3 vedrà la luce grazie all’utilizzo di un nuovo motore grafico: il PlatinumEngine! Al momento, quelli riportati nell’immagine sottostante sono i 3 titoli annunciati che utilizzeranno questa tecnologia.

Non vediamo l’ora di posare gli occhi su questa nuova meraviglia!

13 Commenti

    • Sarebbe un discorso da forum, ma ti rispondo qua perché è più facile che tu mi legga.
      Conoscendo il mio poco amore (e la mia poca bravura) per gli hack’n slash provai la demo di Bayonetta 2 su WiiU e tutto sommato mi piacque. Tempo dopo, ponderavo l’acquisto di 1+2 su Switch, quando casualmente, su uno scaffale impolverato, trovai Bayonetta2 per WiiU a 5€. Mi ci fiondai, riattaccai la WiiU al televisore e cominciai a giocarci.
      Non è un brutto gioco, ma semplicemente non è un genere tanto per me. Non riesco bene a inanellare le combo, non capisco bene quai attacchi sono più efficaci e alla fine mi ritrovo a spammare le solite combinazioni di tasti, quindi alla lunga lo trovo ripetitivo, anche se dal punto di vista tecnico l’ho trovato soddisfacente (molto meno la storia).
      Non “brutto”, semplicemente “non per me”. Stessa cosa per i vari Devil May Cry, Gods of war eccetera. Un po’ meglio Darksiders.

  1. Basti che questo ritardo di sviluppo non serva per dirci:
    “ci stiamo mettendo così tanto perché l’anno scorso abbiamo deciso di portarlo anche sulle altre piattaforme e di conseguenza ci siamo visti costretti a posticipare la versione Switch poiché abbiam deciso di voler rilasciare il gioco in contemporanea su tutte le piattaforme” >_>

    • Scusate, sono col cellulare e a volte la schermata si sposta e puntualmente clicco su invia messaggio prima di aver finito.
      Dicevo, se non ricordo male la serie è stata recuperata grazie a Nintendo, che pertanto ne ha acquisito l’esclusiva. Sbaglio?
      Ovviamente il primo non conta perché prodotto solo sa sega, ma dal due in poi dovrebbe essere esclusiva Nintendo

    • Ciao Serpex: confermo che Bayonetta 3 è co-finanziato da Nintendo che è co-owner dei diritti del gioco, come per il 2. Come abbiamo visto con Wonderful 101, però, Nintendo pare disposta per alcune sue IP co-prodotte a lasciare arrivare i giochi anche su altre piattaforme, se gli altri possessori della IP glielo chiedono. E glielo pagano. Ricordo infatti che dalle vendite di W101 Nintenod percepirà degli introiti. Ricordo anche che W101 ha floppato alla grande, tanto che N ha deciso di NON finanziare il port su Switch. Mentre per Bayonetta ha finanziato il 3, dopo aver finanziato il 2, e la collection 1&2 sia su Wii U che su Switch. Insomma, non credo che vedremo tanti giochi di N arrivare altrove, come prassi.

    • Serpex, certo io infatti mi auguro che non ci arrivi mai… perché intanto i Platinum vorrebbero portare Bayo 2 sulle altre e sicuramente vorranno portare anche il 3 ma mi auguro che Nintendo non lo concederà mai.
      E che ormai questi di Platinum si sono gasati dopo aver visto Nintendo dargli il via libera per W101

    • Ah, ho capito, non sapevo questi retroscena. Sì, anche io in parte spero rimarrà esclusiva Nintendo, ma più che altro perché quest’ultima é sempre un po’ svantaggiata non potendo contare sulle conversioni dei titoli ps e Xbox. Senza contare che i platinum

    • @Lord Toad: ma esattamente da cosa deduci che si son gasati? 😀 Nessuno ha detto nulla di Bayonetta 3, l’unico altro titolo che hanno annunciato (Project GG) è anche per Switch e hanno solo ringraziato N per W101 e per il successo di Astral Chain (1 milione di copie vendute).

  2. Ah, ho capito, non sapevo questi retroscena. Sì, anche io in parte spero rimarrà esclusiva Nintendo, ma più che altro perché quest’ultima é sempre un po’ svantaggiata non potendo contare sulle conversioni dei titoli ps e Xbox. Senza contare che i platinum sono un buon partner, non vorrei che finissero col trascurare nintendo.