Inserire Shulk in Smash Bros. è stato un toccasana perla serie di Xenoblade

Parola di Monolith Soft.

Durante alcune recenti interviste rilasciate da Monolith Soft. in occasione dell’uscita di Xenoblade Chronicles Definitive Edition per Switch, gli sviluppatori si sono detti entusiasti dell’inclusione di Shulk nei giochi della serie Smash Bros.

Stando a quanto dichiarato, questo ha permesse di aumentare notevolmente la popolarità del personaggio che, grazie alla spettacolarità delle sue mosse, ha saputo creare attorno a sé un’aura di interesse anche presso i giocatori non appassionati di JRPG e, in questo modo, aiutare anche la resa commerciale della famosa saga giapponese sviluppata da Takahashi e soci.

Il successo commerciale di Xenoblade Chronicles 2 e l’ottimo debutto sul mercato anche di Xenoblade Chronicles Definitive Edition permetterà al team di concentrarsi sempre di più su questa affascinante saga, il cui nuovo episodio è già in fase di sviluppo.

3 Commenti

    • Ad esempio, io sono abbastanza convinto che bayonetta non avesse vinto il vecchio ballottaggio fatto per decidere il nuovo lottatore nella versione wiiU/3ds. Guarda caso poco tempo dopo sono usciti bayonetta 1 e 2 (o erano usciti un po’ prima, non ricordo). Non mi fraintendere, amo bayonetta, e se non ci fosse dovrebbe esserci, però quella cosa del ballottaggio non mi aveva convinto, all’epoca.