Nintendo naviga nell’oro

Wahaha!

Secondo l’analisi di Risk Masters, Nintendo è la compagnia giapponese più “ricca” del 2020. Con circa 890 miliardi di yen (pari a circa 8.3 miliardi di dollari americani) l’azienda di Mario ha infatti incassato più di qualsiasi altra azienda del Sol Levante nei primi 8 mesi dell’anno corrente.

Le vendite sia hardware che software sono effettivamente state da record per tutto il periodo interessato e senza dubbio i successi di Switch e di Animal Crossing in particolare hanno portato nelle casse del gruppo fatturati non indifferenti.

L’azienda migliora la sua già notevole posizione in questa speciale classifica, che l’ha vista piazzarsi al secondo posto assoluto nel corso del 2019.