Esplora il colorato aldilà di I Am Dead, dall’8 ottobre su Switch

Scopri i ricordi racchiusi dentro le cose e gli abitanti di un'isola minacciata da un terribile disastro.

Sviluppato da Hollow Ponds (e i creatori di Hohokum e di Wilmot’s Warehouse) e pubblicato da Annapurna Interactive, sta per arrivare su Switch I Am Dead, un’incantevole avventura a enigmi che vi porterà a esplorare l’aldilà in una maniera molto bizzarra.

Morris Lupton, curatore del museo della piccola isola di Shelmerston deceduto da poco, si ricongiunge al fantasma di Sparky, il suo cane, soltanto per scoprire che un disastro è sul punto distruggere la sua amata isola. Insieme dovranno riportare alla luce gli antichi misteri di Shelmerston, scongiurare l’eruzione del vulcano dell’isola e salvare quella che è casa loro.

Morris e Sparky dovranno dissotterrare un po’ dei fantasmi di Shelmerston, smarriti e sparpagliati. Per rintracciarli, la coppia dovrà tornare sui luoghi da loro frequentati, immergersi nei ricordi delle persone a loro più vicine e apprendere la storia delle loro vite. Per riuscire nell’intento di entrambi, Morris si avvarrà del neo-acquisito potere di scorgere l’interno di oggetti e persone, rivelandone contenuto e ricordi (una specie di raggi X sovrannaturali, insomma).

 

Strada facendo si scopriranno innumerevoli storie sul passato e sulle leggende di Shelmerston, insieme al bizzarro assortimento degli abitanti e dei visitatori che la compongono: fringuelli turisti, uomini-pesce, lamantini e la leggenda di Aggi, colei che in principio mise il vulcano a tacere…

Ecco il trailer d’annuncio, rilasciato a marzo durante un Indie Showcase quando ancora non si sapeva la data d’uscita, ora fissata per l’8 ottobre.

Se invece volete approfondire ulteriormente le meccaniche di gioco e il funzionamento del particolare “superpotere a raggi X”, ecco un video di gameplay commentato dagli sviluppatori stessi.