E’ ora disponibile la demo di Kingdom Hearts Melody of Memory

Ballando e combattendo

SQUARE ENIX PUBBLICA OGGI LA DEMO GIOCABILE DI KINGDOM HEARTS MELODY OF MEMORY

 Prova sei classici brani di KINGDOM HEARTS da solo o con un amico in co-op locale

Square Enix Ltd. e Disney hanno annunciato oggi l’uscita di una demo per il gioco musicale d’azione KINGDOM HEARTS Melody of Memory, reinterpretazione dell’amatissima serie KINGDOM HEARTS di cui sono state vendute 33 milioni di copie in tutto il mondo. La demo, che sfida i giocatori a combattere con sei brani insieme a Sora, Paperino e Pippo, offre un assaggio dei contenuti di KINGDOM HEARTS Melody of Memory, in uscita il 13 novembre. La demo può essere scaricata sul Nintendo eShop!

Nella versione completa di KINGDOM HEARTS Melody of Memory, i giocatori combatteranno da soli o con gli amici al ritmo della colonna sonora del gioco, raccogliendo e padroneggiando oltre 140 brani della serie Kingdom Hearts, tra cui “Destiny Islands”, “Hand in Hand”, “Working Together” e altre musiche della leggendaria compositrice Yoko Shimomura. I giocatori vivranno tutta la magia della musica attraversando mondi fantastici e affrontando battaglie cariche di ritmo per sconfiggere difficili boss e scalare la classifica.

La versione Nintendo Switch offrirà anche una modalità Free-for-All, con battaglie tutti contro tutti fino a otto giocatori in locale. Tramite tre diversi stili di gioco, i giocatori di ogni età potranno scegliere il livello desiderato di sfida, decidendo di godersi i brani e l’avventura senza comandi complicati o sfoggiando la propria abilità con combo complesse per dare vita a uno spettacolo senza pari. Questa celebrazione della musica e dell’avventura segna il debutto della serie KINGDOM HEARTS su Nintendo Switch.

KINGDOM HEARTS Melody of Memory sarà disponibile dal 13 novembre 2020 per Nintendo Switch! 

3 Commenti

  1. Scaricato e provato. Mi è parso divertente e con Un buon livello di sfida. Potrei prenderlo, ma scontato (molto scontato).
    Continuo a sperare che questo sia solo un antipasto per (almeno) un gioco della serie principale. Anche le remaster degli originali mi andrebbero bene.