Nintendo Switch alla conquista anche della Cina

Grandi numeri attraverso la collaborazione con Tencent

Secondo l’analisi di Bloomberg, basata sui dati di Niko Partners, Nintendo Switch è diventata la console più venduta dell’attuale generazione nel mercato cinese.

In particolare, dall’inizio della sua collaborazione ufficiale con Tencent per la distribuzione ufficiale del prodotto in quel continente, si stimano 1.3 milioni di console per l’anno 2020 che, sommandole a quelle vendute nel “grey market” (cioè attraverso canali non ufficiali) dal 2017 ad oggi, porrebbero il totale di Switch presenti in Cina quasi a 4 milioni (3,95 milioni di pezzi).

Nell’anno corrente sembra che il ritmo di vendite sia doppio, rispetto alle dirette concorrenti PS4 e Xbox One, i cui totali si aggirano attorno ai 3,52 e 1,24 milioni rispettivamente.

Davvero numeri impressionati per la piccola console ibrida della casa di Kyoto!