Nintendo acquisisce Next Level Games

Un'alleanza sempre più stretta tra Canada e Giappone

Nintendo acquisisce Next Level Games.

La notizia è ufficiale e arriva senza preavviso, rappresentando un bel modo per iniziare l’anno in corso. Partner di lunga data che, di fatto, sviluppavano già in maniera esclusiva per console della casa di Kyoto, autori tra gli altri dei vari Mario Strikers, del rilancio di Punch Out e degli ottimi ultimi episodi di Luigi’s Mansion, il team canadese diventa da oggi vera e propria “first party”.

Speriamo che questo si traduca in ulteriori investimenti nel team di sviluppo e che noi appassionati possiamo vedere il prima possibili i frutti di questa collaborazione, da oggi ancora più stretta di prima!

10 Commenti