Trailer di lancio per Voice of Cards: The Beasts of Burden

Voice of Cards: The Beasts of Burden è un’avventura indipendente che piacerà sia ai nuovi giocatori che ai fan di Voice of Cards: The Dragon Isle Roars™ e Voice of Cards: The Forsaken Maiden™, ed è narrata interamente tramite l’uso delle carte.

Il gioco è disponibile da oggi su Nintendo eShop!

Voice of Cards: The Beasts of Burden è il terzo capitolo della serie Voice of Cards, e trasporta i giocatori in un mondo illustrato presentato tramite l’uso delle carte. Adesso ci sarà la possibilità di intrappolare i mostri sconfitti nelle carte e usarli come abilità in combattimento. Scopri una nuova storia ambientata in un mondo afflitto da mille anni di odio tra i mostri e gli umani, in cui una ragazza perde la sua casa e giura vendetta contro i mostri. Così unisce le forze con un ragazzo misterioso, con cui affronterà un viaggio verso l’ignoto e scoprirà il destino di un mondo distrutto.             

PUBBLICITÀ

Quest’esperienza di gioco unica vede il ritorno dei creatori dei giochi precedenti della serie Voice of Cards, dell’amata serie NieR™ e della serie Drakengard®, tra cui: Il direttore creativo YOKO TARO (serie NieR, serie Drakengard), il direttore musicale Keiichi Okabe (Drakengard 3, serie NieR) e il designer dei personaggi Kimihiko Fujisaka (serie Drakengard).           

I fan di YOKO TARO possono acquistare il set della Digital Deluxe Edition, che include il gioco Voice of Cards: The Beasts of Burden e vari DLC basati sullo stile dell’acclamato GdR per dispositivi mobili NieR Re[in]carnation, tra cui: 

  • Abiti delle genti della Gabbia: cambia gli abiti della protagonista e dei suoi compagni.
  • Dorso carte di un certo manuale: sostituisce il dorso delle carte con un motivo ispirato a un certo manuale per esperti.
  • Pedina di Mama: sostituisce la pedina del giocatore con una ispirata a Mama.
  • Dadi dei cercatori di storie: sostituisce i dadi con altri ispirati a Mama e Carrier.
  • Arena della Gabbia: sostituisce l’arena e lo scrigno delle gemme con un motivo ispirato alla Gabbia.
  • Tavolo del salvataggio: sostituisce il tavolo con un motivo ispirato alla schermata del gacha.
  • Tema della reincarnazione: sostituisce la musica con un brano ispirato alla storia di una ragazza e di un mostro.
  • Collezione pixel: sostituisce tutte le illustrazioni di mostri e personaggi con versioni pixel.
PUBBLICITÀ

ARTICOLI CORRELATI

Prossimo articolo

Lascia un commento

PUBBLICITÀ

ULTIMI COMMENTI

Ben tornato!

Effettua l'accesso

Crea un account!

Compila i seguenti campi per registrarti

Recupera password

Per favore, inserisci il tuo Username o la tua Email per recuperare la password.

Crea nuova Playlist