La serie Tomb Raider fa il suo debutto su Switch nel 2022

Due titoli storici con modalità multigiocatore cooperativa.

SQUARE ENIX, Crystal Dynamics ed Eidos-Montréal hanno festeggiato il 25° anniversario della serie Tomb Raider con una serie di annunci, che riguardano da vicino anche i giocatori di Nintendo. Oltre ad una serie TV su Netflix e un’inedita esperienza dal vivo a Londra, è stato anche rivelato una collaborazione tra Crystal Dynamics e Feral Interactive che porterà Lara Croft and the Guardian of Light e Lara Croft and the Temple of Osiris su Switch nel 2022, segnando il debutto della serie sulla console ibrida. Per chi non avesse familiarità con la serie, si tratta di due giochi d’azione e d’avventura su base arcade (rispettivamente del 2010 e del 2014) che uniscono le caratteristiche principali di Tomb Raider, tra cui l’esplorazione e la scoperta, il platform e la risoluzione di rompicapi con la modalità multigiocatore in coop, lo sviluppo del personaggio e delle battaglie frenetiche.

Per farvi un’idea di cosa ci attende, ecco l’allora trailer di lancio (risalente al 2014) di Temple of Osiris.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

ARTICOLI CORRELATI

Nessun Contenuto Disponibile
Prossimo articolo

Lascia un commento

PUBBLICITÀ

ULTIMI COMMENTI

Ultime dal forum

Ben tornato!

Effettua l'accesso

Crea un account!

Compila i seguenti campi per registrarti

Recupera password

Per favore, inserisci il tuo Username o la tua Email per recuperare la password.

Crea nuova Playlist