Tony Hawk’s Pro Skater 1 + 2: la recensione

Spostate i vostri monopattini elettrici, è tornato Tony Hawk ... e fa dannatamente sul serio!

Dare il massimo in ogni skate park ci consentirà di guadagnare delle discrete cifre da reinvestire in tavole personalizzate, tatuaggi, abbigliamento, loghi e tutto il necessario per essere uno skater alla moda. Feature completamente nuova e quindi tutta da scoprire è l’editor di skate park. Sarà infatti possibile creare lo skate park dei propri sogni e pubblicarlo online dove potrà essere provato dagli skater di tutto il mondo, lasciando libero sfogo alla fantasia. Stessa discorso vale per l’editor di skater, grazie al quale potremmo creare un atleta con le caratteristiche fisiche e tecniche da noi preferite per poi mandarlo a competere con i professionisti. Completa il comparto online la possibilità di avviare delle sfide multiplayer, feature che tuttavia al momento della recensione risultava un po’ lenta in fase di matchmaking, probabilmente a causa di una base installata ancora non così numerosa.

Sempre in tema di personalizzazione del proprio personaggio si segnala una leggerisissima nota ruolistica data dalla possibilità di spendere dei punti esperienza, guadagnati superando determinate missioni, per migliorare la velocità, l’equilibrio e molte altre caratteristiche del nostro skater. Feature simpatica ma che non ha un impatto così visibile in termini di giocabilità. Una nota di merito particolare va spesa per la soundtrack che è in grado di assicurarci quasi 3 ore di musica di alto livello per un effetto nostalgia assicurato. Per chi ha vissuto l’epoca d’oro del punk rock scatterà la lacrimuccia a leggere i nomi dei Bad Religion, The Ataris, Millencolin e Dead Kennedys, solo per citarne alcuni. Per chi non ne avesse abbastanza la playlist è anche disponibile su Spotify.

PUBBLICITÀ

La recensione

7.5 Il voto

Un porting di alto livello per quelli che erano già due piccoli gioiellini, diventati a ragion veduta sinonimo di gioco di skate. Tony Hawk's Pro Skater 1+2 supera ampiamente la prova del tempo e arriva ai giorni nostri in splendida forma, con qualche piccolo difetto che non sminuisce affatto la voglia che avremo di provare e riprovare il trick perfetto fino allo sfinimento!

Valutazione

  • Il votaccio insert 0
Guida alle valutazioni
PUBBLICITÀ

ARTICOLI CORRELATI

Prossimo articolo

Lascia un commento

PUBBLICITÀ

ULTIMI COMMENTI

Ben tornato!

Effettua l'accesso

Crea un account!

Compila i seguenti campi per registrarti

Recupera password

Per favore, inserisci il tuo Username o la tua Email per recuperare la password.

Crea nuova Playlist